Rassegna Stampa

Szczesny sbaglia auto ma ha le idee chiare. Vuole togliere il posto a De Sanctis

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 28-07-2015 - Ore 09:35

|
Szczesny sbaglia auto ma ha le idee chiare. Vuole togliere il posto a De Sanctis

IL TEMPO - MENGHI - Arrivo con gaffe per il nuovo acquisto Szczesny. Il portiere polacco è sbarcato ieri a Fiumicino in perfetto orario (alle 10.15 circa) e ad accoglierlo c’era il team manager Zubiria. Il numero uno preso in prestito secco dall’Arsenal, che gli pagherà un terzo dell’ingaggio da 3 milioni netti, si è fatto trovare preparato, ha studiato un po’ di italiano e ha sfoderato il classico «Sono felice, forza Roma» dall’aeroporto. Sciarpa bianca con logo giallorosso al collo, si è fatto immortalare dai fotografi sorridente, ma l’emozione l’ha tradito quando è uscito dal Terminal 3 e ha sbagliato macchina. Il pullmino mandato dalla società era qualche metro più avanti, lui ci ha riso su e, a bordo dell’auto giusta, si è diretto a Trigoria, dove ha pranzato e fatto una breve tappa nell’ufficio diSabatini che lo ha motivato: «Il fatto che sei arrivato in prestito non vuol dire che sei qui di passaggio» il senso del discorso fatto dal ds. Szczesny ha parlato anche con Garcia che ora dovrà decidere se affidare a lui o a De Sanctis i pali. L’appuntamento per la firma è oggi, ieri il polacco ha trascorso la giornata tra Gemelli e Villa Stuart per le visite mediche di rito. Domani svolgerà il primo allenamento con i compagni. Garcia oggi conoscerà il nuovo medico Riephenof, atteso nella capitale assieme al rientrante Norman. Sabato la prossima amichevole a Lisbona, il club sta cercando di fissarne un’altra all’estero per il 12 agosto.

Fonte: IL TEMPO - MENGHI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom