Rassegna Stampa

Szczesny un altro anno Grana a tre per Ljajic

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 04-07-2016 - Ore 07:27

|
Szczesny un altro anno Grana a tre per Ljajic

CORRIERE DELLA SERA - PIACENTINI - «Non so se resto all’Arsenal, ora ho più tempo per pensare al mio futuro». Quando ieri ha rilasciato queste dichiarazioni alla stampa polacca, probabilmente Wojciech Szczesny (nella foto) già sapeva che la Roma e l’Arsenal avevano praticamente, ma mancano ancora alcuni dettagli che saranno risolti oggi, trovato l’accordo per prolungare di un altro anno la sua permanenza nella Capitale. Dopo giorni di trattative, ieri la società giallorossa e i Gunners sono arrivati ad un principio di accordo sulla base di un prestito oneroso e un diritto (non obbligo) di riscatto fissato per 18 milioni di euro.

La Roma pagherà il 20% dell’ingaggio, circa 600 mila euro, e l’Arsenal pagherà il restante 80% che corrisponde a circa 2.4 milioni di euro che i Gunners recupereranno attraverso il prestito oneroso. Tecnicismi che saranno limati oggi, ma la sostanza è che Luciano Spalletti avrà ancora a disposizione il portiere che ha fatto benissimo con lui lo scorso anno e che lui stesso ha voluto con forza nonostante la società avesse già comprato il brasiliano Alisson, titolare della Seleçao nell’ultima Coppa America e pagato 7.5 milioni di euro dall’Internacional Porto Alegre. Oltre al portiere polacco, la Roma nelle prossime ore potrebbe annunciare l’accordo per lo svincolato Caceres, a cui è stato offerto un triennale a 2 milioni, e aspetta una risposta da Zabaleta. C’è poi in ballo il belga Vermaelen, ma prima di mettersi a trattare col Barcellona (che lo cederebbe in prestito con obbligo di riscatto fissato a 10 milioni) la società giallorossa dovrà risolvere la grana Ljajic: sul serbo oltre al Milan e alla Fiorentina ora c’è anche il Celta Vigo ma sta per defilarsi il Torino, che è stanco di aspettare.

 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom