Rassegna Stampa

Tavecchio: «Pronti a uscire dal Coni»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 29-10-2014 - Ore 10:21

|
Tavecchio: «Pronti a uscire dal Coni»

I tagli di contributi al calcio fanno discutere. Il giorno dopo il -20 milioni alla Figc da parte del Coni è quello dei possibili compromessi. Il presidente della Federcalcio Tavecchiocategorico: «No a umiliazioni. Tratteremo fino a novembre, poi decideremo se uscire dal Coni». C’è il serio rischio che la Figc entri in concorrenza sulle scommesse. «I fondi del Coni arrivano dal Governo attraverso le scommesse. Noi siamo il miglior contribuente. Ho parlato con Malagò: mi ha assicurato che ci sarà una revisione»Giomi, presidente Federatletica anticipa: «Chiederò a Malagò di riaprire i lavori della commissione per i contributi, bisogna rivedere i parametri». Quei parametri che secondoMalagò «saranno rivisitati anno dopo anno in base a risultati e medaglie delle federazioni». EPetrucci ex presidente Coni e oggi presidente Federbasket: «Revisione sui contributi sacrosanta. Io non l’ho fatta, forse lui più bravo di me».

Fonte: leggo (E. Sarzanini)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom