Rassegna Stampa

Toloi non vuole uscire: si gioca la Roma

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 30-04-2014 - Ore 08:26

|
Toloi non vuole uscire: si gioca la Roma

Come riporta l'odierna edizione de Il Corriere dello Sport, Rafael Toloi è stato toccato durissimo alla caviglia da Robinho nel finale di Roma-Milan. Il difensore centrale brasiliano avrebbe bisogno di giocare per far capire a Garcia di valere una Roma ambiziosa come quella che si presenterà ai nastri di partenza della prossima stagione. Sotto esame nelle passate settimane, Ljajic sembra ormai aver fatto breccia nella considerazione del tecnico. Ma per esempio esiste un Michel Bastos che sino a questo momento non ha mostrato granché di significativo. Ha giocato praticamente zero, appena otto minuti in Serie A, Tin Jedvaj, il quale non per nulla è coinvolto da più di un’ipotesi di mercato. Per Toloi  e Bastos la conferma oltre che dai test agonistici dipenderà anche dal prezzo che Walter Sabatini riuscirà a spuntare. I rispettivi riscatti costerebbero 5 e 1,1 milioni. A queste cifre non se ne parla, se arrivano gli sconti sì.  Resta un punto interrogativo per quanto riguarda il centrale difensivo che affiancherà Castan al Massimino, proprio perché Benatia vorrebbe riprendersi il posto mentre Toloi ha tutto l’interesse a non mollarlo proprio adesso. Per il resto, all’inizio dovrebbero scendere in campo contro gli etnei Ljajic, Totti e Gervinho.

Fonte: corsport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom