Rassegna Stampa

Toloi stringerà i denti, torna Benatia

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 03-05-2014 - Ore 11:16

|
Toloi stringerà i denti, torna Benatia

Toloi non molla. Il centrale brasiliano sta facendo di tutto per essere a disposizione di Garcia per la gara di domani contro il Catania. La gran botta presa alla caviglia da Robinho durante Roma-Milan ancora si fa sentire ma l’ex San Paolo non vuole mancare e, molto probabilmente, non mancherà. A Trigoria c’è fiducia nel suo pieno recupero. Nell’ipotesi in cui non dovesse farcela al suo posto dovrebbe giocare Alessio Romagnoli.

Il giovane difensore giallorosso sembrerebbe favorito su Mehdi Benatia che, nonostante abbia pienamente recuperato dall’infortunio muscolare (anche ieri si è allenato con il gruppo), dovrebbe sedere in panchina. Garcia non vuole correre rischi inutili. Rientro sì, ma con cautela. Nessun problema, invece, per gli altri giallorossi che ieri, durante la seduta aperta alla stampa, si sono suddivisi tra palestra e campo. Ok anche Maicon. Il brasiliano ieri ha lavorato a parte in compagnia di Federico Balzaretti. Niente di strano: il brasiliano, come ha fatto per quasi tutta la stagione, sta seguendo un piano di allenamento personalizzato e contro il Catania ci sarà. La difesa dovrebbe quindi essere composta da Maicon a destra, Toloi (o Romagnoli) e Castan al centro e Dodò a sinistra. A centrocampo mancherà lo squalificato Radja Nainggolan.

Al suo posto Rodrigo Taddei. Per il mediano in scadenza di contratto, quella contro i rossoazzurri, potrebbe quindi essere l’ultima partita da titolare con la maglia della Roma. Al suo fianco Daniele De Rossi e Miralem Pjanic.

Qualche dubbio, invece, per quanto riguarda l’attacco dove l’unico certo del posto sembra essere Francesco Totti. Gli esterni, invece, dovrebbero essere Florenzi e Gervinho anche se non è da eslcudere che Garcia dia un turno di riposo all’ivoriano. Una possibilità dettata anche dal fatto che l’avversario non è dei più forti e che il campionato ormai è giunto alle battute finali. Qualche chance la potrebbero quindi avere Ljajic e Bastos che vuole la conferma. «Michel a Roma si è trovato benissimo. Una grande squadra e un grande allenatore, il suo feeling con il gruppo come con Garcia è davvero positivo – le parole dell’agente del brasiliano a calciomercato.com -. Spero che la società sia altrettanto soddisfatta. Per adesso non è stato ufficialmente ancora deciso se riscattarlo o meno». Si vedrà. C’è tempo.

INIZIATIVA Alla seduta di ieri, oltre alla stampa, ha assistito il noto cantante romano Alex Britti, ospite al centro tecnico di Trigoria, insieme ai ragazzi della Totti Soccer School, per il progetto “Diamo un calcio alla disabilità”.

Fonte: il romanista

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom