Rassegna Stampa

Totti accelera il recupero e punta il BATE

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 03-12-2015 - Ore 08:23

|
Totti accelera il recupero e punta il BATE

CORRIERE DELLO SPORT - Si era infortunato il giorno prima del suo compleanno, in quei sei minuti maledetti contro il Carpi. Francesco Totti è fermo da quel giorno, il 26 settembre. Da allora ha seguito la Roma in silenzio. E’ preoccupato per gli ultimi risultati, ma continua a lavorare con serenità, aspettando che torni il suo momento.

In altre situazioni avrebbe forzato per rientrare in campo. Ma la lesione è sullo stesso muscolo che due anni fa lo ha fatto penare e il capitano non può correre rischi. Dalla scorsa settimana Totti ha ripreso a correre, ma durante la parte tecnica svolge ancora lavoro differenziato. Appena non avvertirà più dolore riprenderà a lavorare stabilmente con i compagni. L’obiettivo è rientrare prima della sosta, ma lui vorrebbe provare a mettersi a disposizione mercoledì prossimo, per la partita contro il BATE Borisov, snodo decisivo per la stagione della Roma.

In questo periodo il capitano avrebbe dovuto affrontare il discorso sul futuro con la proprietà americana. Ma preferisce parlarne quando sarà guarito e avrà la certezza che il fisico potrà sostenerlo ancora. L’argomento sarà affrontato comunque entro la fine della stagione. Pallotta, che ha ripetuto più volte che il futuro di Totti nella Roma non sarà mai messo in discussione, arriverà nei prossimi giorni e parlerà anche con il capitano. Sarà Francesco a decidere quando smettere e che ruolo avere in società dopo aver appeso gli scarpini al chiodo.

Fonte: CORRIERE DELLO SPORT

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom