Rassegna Stampa

Totti: da uomo e da padre un abbraccio ai familiari di Ciro Esposito

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 26-06-2014 - Ore 08:27

|
Totti: da uomo e da padre un abbraccio ai familiari di Ciro Esposito

 «Il dolore per la perdita di un figlio è la cosa peggiore che possa accadere a un genitore. Da uomo e da padre do un abbraccio ai familiari di Ciro»: così il capitano della Roma, Francesco Totti in un messaggio di cordoglio per la morte di Ciro Esposito pubblicato sul suo blog.Masulla tragedia che ha colpito la famiglia Esposito è intervenuto anche il presidente del Coni, Giovanni Malagò.

«È l’unico vero dramma»,un episodio che segna una nuova pagina nera per il calcio italiano.

«La violenza – dice il presidente del Coni dopo aver ricevuto il Premio Don Mazzi 2014 – è un problema del calcio, che non deve contaminare il resto dello sport. La morte di Ciro Esposito, sulle cui condizioni mi sono costantemente informato presso lo staff del Gemelli, amareggia tutti gli italiani. In questo momento serve solo rispetto per il dolore dei familiari».

IL PRESIDENTE «Le esprimo i sentimenti di cordoglio del presidente Napolitano per le sofferenze e la morte di suo figlio Ciro». È il testo del telegramma inviato dal segretario generale, Donato Marra, alla signora Antonella Leardi, mamma del ragazzo morto al Gemelli. «La morte di Ciro Esposito è qualcosa di drammatico, ingiustificabile, terribile. Un giovane non può perdere la vita mentre s’incammina verso lo stadio per vedere la sua squadra. Non ha senso. Questo non dovrà succederemai più, mai».

Lo ha scritto sul suo sito internet l’allenatore del Napoli Rafa Benitez, commentando la morte del giovane tifoso napoletano.

Fonte: Il Messaggero

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom