Rassegna Stampa

Totti, De Rossi e Florenzi si consolano al Foro Italico

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 12-05-2015 - Ore 08:32

|
Totti, De Rossi e Florenzi si consolano al Foro Italico

I giallorossi hanno dato colore al tennis ieri sera allo stadio Pietrangeli durante gli Internazionali Bnl d’Italia, dove si sono giocate quattro partite del cuore in beneficienza per i bambini disagiati.
L’evento dal titolo «Tennis with stars», organizzato dalla Roma Cares, ha messo in campo i campioni del tennis e del calcio in quattro partite di doppio giocate sotto gli occhi del pubblico entusiasta - molti i bimbi – davanti al presidente del Coni Giovanni Malagò.

 

«Giocheremo tie-break a dieci punti», ha annunciato il presentatore, mentre i giocatori si facevano il selfie con il cellulare. Poi, indossato anche il microfono, si sono scaldati i muscoliFrancesco Totti e Alessandro Florenzi, aprendo l’evento e il gioco delle gag: «Ma che ce sta una palla sola?» ha detto il capitano scatenando le risate del pubblico.
«Tira piano» ha raccomandato a De Rossi subito dopo. E in effetti più che tennis per un po’ è sembrato ping pong.
Ad aprire le partite sono scesi in campo la coppia De Rossi – Monaco contro Nainggolan – Pennetta (Flavia). A seguire un vero e proprio show con Totti – Djokovic contro Florenzi – Wozniacki (Caroline), poi Vanni – Paredes contro Cole – Garcia (Caroline) e per finire un poker di giallorossi con Totti – De Rossi contro Nainggolan – Florenzi.

 

 

 

All’annuncio dell’arrivo di Novak Djokovic l’applauso caloroso è giunto dal pubblico. «Nole», numero uno del mondo e campione in carica, parla perfettamente italiano: tra «mamma mia» e «grazie» si è esibito anche in siparietti e battute, come quando ha mancato una palla impossibile e poi radunato tutti a verificare che era fuori della riga bianca. «Niente di grave», quando sbagliava tiro il capitano e scambio del cinque tra i due campioni quando andavano a punto.
I proventi dei biglietti saranno devoluti in beneficienza, come le magliette e le racchette usate daigiallorossi che si possono già acquistare sul sito charitystars.com. Sugli spalti Mauro Baldissoni,direttore generale della Roma, Alex Zecca uomo di fiducia di James Pallotta e il Cio Italo Zanzi.

 

Intanto nel lunedì degli Internazionali dedicato alle donne, Sara Errani, finalista nella scorsa edizione, ha battuto la Hantuchova, mentre Bolelli e Lorenzi sono fuori dal torneo. Oggi entrano in scena i big del tennis mondiale: in campo Djokovic, Serena Williams eSharapova.

Fonte: Corriere della Sera - Pelati

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom