Rassegna Stampa

Totti, De Rossi e Florenzi: «Tifosi, venite al derby»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 29-11-2016 - Ore 07:00

|
Totti, De Rossi e Florenzi: «Tifosi, venite al derby»

IL MESSAGGERO - Una serata vecchie maniere. Quelle notti in cui puoi stare vicino ai tuoi idoli, senza barriere, senza intralci e senza nessuno che ti indica cosa fare. Senza filtri traTotti, De Rossi, Florenzi e tanti tifosi della Roma: ieri al Pala Gens di Tor di Quinto si è svolta la serata per onorare la memoria di Giuseppe De Vivo, conosciuto da tutti nella Capitale come Peppone, tifoso storico della Curva Sud. In vista del derby del 4 dicembre gli organizzatori della manifestazione ‘Spalla a Spalla’ hanno invitato i tre Capitani della Roma, che hanno accettato a sorpresa, presentandosi puntuali intorno alle 19.30: una marea di adulti e bambini li hanno presi d’assalto con selfie, autografi e cori hanno fatto da cornice alla serata: «Non potevamo assolutamente mancare», hanno detto all’unisono i tre romanisti che a gran voce hanno chiesto il ritorno della Sud allo stadio Olimpico per la gara con la Lazio. «Noi vogliamo che loro ritornino, come ai vecchi tempi. Giuseppe era un grande tifoso ed un grande uomo», ha detto Tottia cui ha fatto eco De Rossi: «I rapporti con i tifosi sono diversi, ci sono mille filtri tra noi e loro. Speriamo che si possa ritornare al più presto a una Curva come era un tempo». Non è mancato neanche l’appello di Florenzi: «Il nostro rapporto con i tifosi è stato sempre ottimo, fantastico e caloroso. Siamo tutti fratelli. Daniele e Francesco hanno vissuto la parte più bella, io sono arrivato troppo tardi. Spero che le cose si mettano a posto e riavere i nostri sostenitori vicino perché tutti sanno quanto sono importanti». A proposito di derby: lo salterà Leandro Paredes per un trauma distorsivo alla caviglia sinistra con impegno della sindesmosi tibio/peroneale, il centrocampista starà fermo tra le due/tre settimane (a rischio anche il Milan). In ripresa, invece, El Shaarawy e Manolas che domani si alleneranno con la squadra. Domenica sarà convocato Mario Rui per la prima volta in un gara ufficiale con la maglia della Roma.

Fonte: Il Messaggero

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom