Rassegna Stampa

Totti, felici incontri in aereo: la bimba che ha fatto curare

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 23-07-2014 - Ore 09:16

|
Totti, felici incontri in aereo: la bimba che ha fatto curare

Storie di selfie, di cure, di autografi sul pallone, di nuove maglie da griffare. C’è Francesco Totti al centro della tournée Usa della Roma. Protagonista fin dal giorno della partenza a Fiumicino, dove il capitano giallorosso ha nuovamente incontrato Chanel Bocconi. La ricordate? E’ una bambina affetta da fibromatosi che Totti conobbe casualmente nel settembre scorso a Parma, a margine della partita, e per la quale si spese personalmente, aiutando la famiglia in una raccolta fondi.

CUORE E CURE — Ecco, (anche) quella raccolta fondi ha permesso alla piccola Chanel di volare a Boston per un ciclo di cure. Quando? Il 21 luglio, sullo stesso aereo che ha portato la Roma negli Stati Uniti. Nuova coincidenza, allora, che ha spinto la mamma della bambina a pubblicare su Facebook il selfie della figlia con Totti. Lo stesso Totti che ieri pomeriggio si è concesso a una sessione supplementare, oltre che speciale, di autografi. E’ successo al World Futbol Boston, negozio sportivo proprio di fronte al Quincy Market, all’interno del quale è stata messa in vendita la seconda maglia da gioco della Roma, che stanotte contro il Liverpool debutterà ufficialmente. In 30 minuti circa ne sono state vendute 370, tutte con il numero 10 o con il 6 di Strootman, anche lui presente all’evento.

Fonte: GAZZETTA.IT - STOPPINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom