Rassegna Stampa

Totti forse venerdì in gruppo. Riecco Toro

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 04-12-2013 - Ore 10:01

|
Totti forse venerdì in gruppo. Riecco Toro

La Roma punta la Fiorentina. Ieri, dopo il giorno di riposo concesso da Rudi Garcia, la squadra è tornata ad alenarsi sui campi di Trigoria in vista della sfida di domenica all’ora di pranzo con la Fiorentina. Una partita importante a cui però difficilmente prenderà parte Totti. Il Capitano, dopo l’ok ricevuto dai medici, ieri ha aumentato i carichi di lavoro e ha più volte calciato il pallone senza accusare alcun fastidio. Il suo rientro in gruppo, però, non è previsto prima di venerdì o sabato. Lo staff giallorosso, infatti, ci vuole andare piano: la lesione subita da Francesco non era di poco conto e un eventuale ricaduta sarebbe deleteria per lui e per la squadra. Senza Totti, infatti, la Roma ha perso molto del suo potenziale offensivo e più di qualche punto. Importanza che Garcia gli ha sempre riconosciuto.

«Speriamo che il suo rientro non tardi perché quando una squadra ha un fuori classe è sempre meglio che sia in campo», le parole del tecnico francese dopo Atalanta-Roma. Parole di stima verso Francesco come quelle che ha sempre pronunciato anche il ct della Nazionale, Cesare Prandelli, che ieri è tornato sull’argomento di una eventuale convocazione di Totti per i Mondiali: «Abbiamo parlato di Francesco per parecchi giorni e gli abbiamo portato sfortuna... – le sue parole -. Si è fatto male e quando ti fai male ad una certa età diventa difficile capire il recupero. Lo aspettiamo in campo, speriamo di rivederlo come prima, poi faremo le nostre valutazioni».

La speranza di Prandelli, di Garcia e dei tifosi giallorossi è quella di rivederlo per la partita contro il Milan in programma a San Siro lunedì 16. Il Capitano, però, non è l’unico a destare qualche preoccupazione. Ieri, infatti, hanno lavorato a parte anche De Rossi e Balzaretti. Il centrocampista, uscito nel corso del secondo tempo durante Atalanta-Roma, soffre ancora del problema all’alluce che non gli ha permesso di giocare le ultime due partite disputate dalla Nazionale. Un problema di natura infiammatoria che sta curando da diverso tempo. In settimana, comunque, De Rossi tornerà in gruppo e quindi contro i viola ci sarà. Difficile, se non impossibile, invece, la convocazione di Balzaretti. Il terzino non ha ancora recuperato dal problema all’inguine e quindi contro la Fiorentina Garcia darà nuovamente spazio a Dodò. Dalla fascia sinistra a quella destra: Torosidis sta meglio. Il greco, ieri, si è infatti aggregato al gruppo insieme a Borriello (pienamente recuperato) e Pjanic.

Contro la Fiorentina potrà scendere in campo (non dall’inizio) anche Mattia Destro. L’attaccante, dopo l’amichevole disputata con la Primavera di Alberto De Rossi, ha accusato un leggero affaticamento muscolare. Niente di grave, in settimana si allenerà con i compagni. Niente di preoccupante, infine, anche per Maicon che (come spesso gli è capitato in passato) ieri ha svolto un allenamento personalizzato. Contro la Fiorentina saranno sei i giocatori giallorossi diffidati: Maicon, De Rossi, Florenzi, Pjanic, Strootman e Ljajic («per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria» durante Atalanta-Roma). I sei, in caso di giallo, salterebbero la gara del 16 novembre contro il Milan.

 

Fonte: Il Romanista

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom