Rassegna Stampa

TOTTI: “Niente scudetto, che peccato. Ma Conte deve ancora soffrire”

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 26-04-2014 - Ore 08:33

|
TOTTI: “Niente scudetto, che peccato. Ma Conte deve ancora soffrire”

Il rammarico di finire senza titoli una stagione straordinaria come questa non lascia in pace Totti, che forse lo scudetto lo sognava più di tutti quanti:

"Con il Milan è arrivata una vittoria importante, dispiace però avere tutti questi punti e non vincere. Non è finita, lotteremo fino alla fine, faremo sudare la Juventus".

Il pensiero del capitano va anche a Vilanova:

«I sorrisi li ha portati il campo, il dispiacere è per la scomparsa di Tito».

De Rossi si gode il momento felice della squadra, consapevole che servirebbe un miracolo per invertire i primi due posti della classifica:

"Anche se i bianconeri dovessero pareggiare o perdere con il Sassuolo sarà complicato recuperarli, anche se siamo convinti di poter vincere lo scontro diretto. Siamo consapevoli della nostra forza, tutti siamo affamati di vittorie anche per il prossimo anno. Con un campionato che sembra chiuso abbiamo trovato 50 mila tifosi allo stadio: mi sembra il minimo dargli un po’ di gioia, anche con gli arretrati".

Fonte: Il Tempo (E. Menghi)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom