Rassegna Stampa

Totti più Destro. La Roma cambia

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 06-12-2014 - Ore 14:45

|
Totti più Destro. La Roma cambia

Si torna al tridente pesante questa sera contro il Sassuolo? Secondo quanto scrive il Corriere dello Sport sembra proprio di sì. Mattia Destro torna titolare. L’ultima volta è accaduto a Bergamo, il 22 novembre. E’ entrato su tutte e due le reti, ha dato il suo contributo alla vittoria, ma è rimasto a secco. All’Olimpico ha realizzato i quattro gol di quest’anno e ha segnato in entrambe le occasioni in cui ha giocato insieme con Totti, contro il Verona e contro il Chievo.

 

Il capitano sta bene, ci sono quattro giorni per recuperare in vista del Manchester, è molto probabile che giochi un’ora contro il Chievo e poi parta titolare contro gli inglesi, ai quali segnò già all’andata. La Roma che affronta il Chievo parte da lui, il suo capitano. Al quale Garcia rinuncia raramente. E per il quale aveva pensato sin dall’inizio della stagione un utilizzo costante nel corso della stagione. Un’ora a partita, per cercare di averlo sempre. Totti non ha mai segnato contro il Sassuolo ed è contento di incontrare il suo vecchio amico Eusebio Di Francesco.

 
Con Totti e Destro in attacco dovrebbe esserci Iturbe. Ieri Garcia ha speso parole di elogio per l’attaccante argentino che non ha ancora dimostrato il suo valore. Dovrebbe partire titolare, perché poi mercoledì contro il City toccherà a Gervinho e Ljajic affiancare Totti. Ancora turn over. In difesa dovrebbe riposare Maicon, rientrato contro l’Inter dopo un mese e mezzo. Nel secondo tempo ha faticato tanto, Garcia ha detto che può sostenere un impegno ogni tre giorni, ma è troppo importante la partita di mercoledì. Maicon si gestisce, fino a giovedì ha svolto allenamento differenziato, ieri è tornato a lavorare con i compagni. Al suo posto Garcia potrebbe retrocedere Florenzi, che ha ricoperto bene quel ruolo a Mosca contro il Cska.
 
In mezzo alla difesa ci sarà un posto per Yanga-Mbiwa, che ha recuperato dall’infortunio muscolare accusato in Nazionale. Potrebbe riposare Astori più di Manolas, che ricomporranno la coppia titolare contro il City. Per il ruolo di terzino sinistro Holebas ha scavalcato Cole nella considerazione di Garcia. Il greco potrebbe giocare entrambe le partite.
A centrocampo De Rossi sembra sicuro di un posto, ha bisogno di giocare. Con lui Pjanic, il protagonista con la doppietta della vittoria sull’Inter. L’altro posto se lo contendono Keita e Nainggolan, due giocatori ai quali Garcia non rinuncerebbe mai. Ma uno dei due riposerà per la Champions e sono quelli che hanno giocato di più negli ultimi tempi. Strootman ha forse bisogno ancora di tempo e entrerà di sicuro nel corso della partita, per fare minuti.

Fonte: corsport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom