Rassegna Stampa

Totti pronto dal 1°minuto. Centrocampo da inventare

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 21-12-2013 - Ore 11:06

|
Totti pronto dal 1°minuto. Centrocampo da inventare

Abbondanza in attacco, emergenza a centrocampo. Domani i giallorossi giocheranno l'ultima partita del 2013 senza i due perni del centrocampo, De Rossi e Strootman, entrambi squalificati. Garcia dovrà inventarsi il reparto. Come si legge su Il Romanista (P.A.Coletti), la batteria di attaccanti è tutta a disposizione, ad eccezione di Borriello (ancora infortunato), portando quindi un altro tipo di problemi al tecnico francese. Con tutta probabilità Francesco Totti guiderà la squadra dal primo minuto: "È stata una buona cosa aspettare Milano, dove Francesco ha fatto 30 minuti a un buon livello: è guarito, era questa la questione principale", le parole di Garcia in conferenza stampa. Proprio l’abbondanza lì davanti e l’emergenza a centrocampo potrebbero consigliare al Garcia un cambio modulo. Dal collaudato 4-3-3 allo spallettiano 4-2-3-1. Ed è stato lo stesso allenatore a confermare questa ipotesi: "Ho due possibilità, di fare giocare un altro centrocampista o cambiare modulo". L’undici che domani scenderà in campo è tutto da inventare. Certa la difesa con De Sanctis tra i pali, Maicon, Castan, Benatia e Dodò davanti a lui. Se Garcia deciderà di confermare il 4-3-3 in mediana agirà Pjanic, con Bradley e Rodrigo Taddei. Davanti Totti dovrebbe partire dal primo minuto con ai suoi lati Gervinho e Florenzi. Garcia potrà riproporre l'attacco titolare di inizio stagione, che aveva regalato gioie e vittorie alla Roma. Col 4-2-3-1, davanti alla difesa agiranno Bradley e Pjanic, con la linea di trequartisti formata da Florenzi, Ljajic e Gervinho alle spalle di Totti. Scalpita Mattia Destro. Il Capitano dovrebbe partire dal primo minuto con il numero 22 pronto a subentrargli nel secondo tempo.

Fonte: romanews

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom