Rassegna Stampa

Totti resta in panchina e alla fine festeggia con i compagni

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 09-12-2013 - Ore 08:10

|
Totti resta in panchina e alla fine festeggia con i compagni

Francesco Totti, il capitano della Roma, si è accomodato in panchina insieme alle altre riserve ma, a differenza degli altri, non si è mai alzato per riscaldarsi. È scattato in piedi soltanto in occasione del gol di Maicon, che l’ha abbracciato a lungo, e poi anche dopo la rete di Destro, quella da tre punti. Garcia non ha avuto bisogno di mandarlo in campo perché lo svolgimento della partita ha richiesto scelte di altro tipo. Totti avrà così un’altra settimana per prepararsi bene e, a questo punto, la sua presenza lunedì prossimo in casa del Milan appare più che probabile. Intanto, è bastato che il capitano tornasse in campo, anche se oltre la linea bianca, per far tornare la Roma alla vittoria, cosa che non accadeva dal 31 ottobre contro il Chievo. E, dopo il fischio finale di Orsato, Totti è andato a festeggiare con i suoi compagni sotto entrambe le curve dello stadio Olimpico, accompagnato dalle note di Grazie Roma. «Grinta e cuore per la vittoria e sono molto felice per Mattia», il commento sul suo sito.

Fonte: Il Messaggero

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom