Rassegna Stampa

Totti si è fermato per un problema ai flessori. Udine è a rischio

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-10-2013 - Ore 08:53

|
Totti si è fermato per un problema ai flessori. Udine è a rischio

La partita di Francesco Totti dura solo mezz’ora. L’uscita del capitano gela l’Olimpico, proprio davanti agli occhi di Maradona (arrivato allo stadio dopo otto minuti dall’inizio della partita in compagnia della compagna Rocio Oliva), al quale aveva promesso la maglia numero 10. Un dolore al flessore destro (su un punto diverso però da quello accusato a Milano) e va ko. Prova il rientro, ma niente da fare. Il capitano è costretto a uscire, per dirigersi direttamente negli spogliatoi. Lui che aveva deciso la sfida di San Siro deve saltare la prima vera sfida scudetto della stagione. Già in giornata il calciatore si sottoporrà a nuovi esami strumentali: «Intanto complimenti a tutti – ha detto ieri notte il capitano - è un altro passo in avanti. Per quanto mi riguarda vedremo nei prossimi giorni» Da valutare anche le condizioni di Gervinho che ieri ha rimediato una forte contusione al quadricipite della coscia sinistra. Intanto la squadra tornerà ad allenarsi martedì. Garcia ha concesso un giorno in più di riposo.  

 

 

Fonte: Il Messaggero

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom