Rassegna Stampa

Totti sicuro: finirà tutto bene

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 29-05-2014 - Ore 07:57

|
Totti sicuro: finirà tutto bene

«La scritta “La Roma non si discute si ama” è importante, un’idea che hai dentro. Chiunque viene a Roma se ne rende conto». Parola di Francesco Totti. Lo slogan coniato dall’attore Renato Rascel negli Anni Cinquanta e utilizzato all’interno delle nuove maglie giallorosse griffate Nike sembra calzare a pennello con la vicenda che continua a tenere banco a Trigoria. «Benatia? Ci ho parlato, è tutto a posto e tutto finirà bene. Spero veramente che lui possa rimanere e che trovi un punto d’incontro con la società», ha spiegato il numero 10 impegnato nell’evento organizzato dal colosso americano dell’abbigliamento in cui è stato presentato ufficialmente il materiale tecnico per la prossima stagione.

Sommerso da un bagno di folla, il capitano ha indossato il completo prima di posare per fotografi e telecamere. Strappando una promessa, o meglio un augurio: «Questa maglia è bellissima, ne ho vestite tante, ma credo che questa sia la più bella. Ora però la dobbiamo riempire di trofei. Scudetto? Fortunatamente ne ho già vinto uno, ma vincerne un altro sarebbe fantastico. La Champions League? Speriamo. Mi piacerebbe incontrare il Barcellona».

Poi c’è tempo anche per tornare nuovamente sulla stagione appena trascorsa: «È stata un’annata bellissima, positiva. Abbiamo provato fino alla fine a vincere lo scudetto, ma davanti a noi avevamo una squadra troppo forte. Per ottenere risultati importanti mancano pochi tasselli a completamento di una rosa vincente. Mi auguro di partire nel prossimo luglio con una gruppo ancora più forte, poi quello di scegliere i giocatori sarà compito della società».

La partnership tra la Roma e la Nike è stata sancita visivamente ieri in una vecchia sede dell’Atac a piazza Ragusa, sede scelta dal «baffo» per lanciare la nuova linea romanista. Presenti anche Florenzi, Romagnoli, la dirigenza (Baldissoni, Fenucci, Zanzi) e il tecnico Garcia che ha preferito defilarsi al termine della manifestazione senza rilasciare dichiarazioni. Tra un centinaio di invitati e i tanti tra curiosi e tifosi assiepati all’esterno della struttura, è spuntato anche uno striscione affisso al centro della piazza con un chiaro messaggio rivolto alla società: «No al nuovo stemma».

Le nuove maglie, compreso il materiale tecnico che la squadra utilizzerà in allenamento, sono già in vendita on line (gli utenti possono già ordinare i vari prodotti) e nei Nike Store, mentre saranno disponibili in ogni Roma Store a partire dal prossimo 6 giugno. Nel corso dell’estate verranno svelati gli altri modelli da gara: probabile che la seconda divisa bianca con bande giallorosse trasversali venga mostrata durante la prossima tournée in programma a fine luglio negli Stati Uniti. Per la terza, di colore nero, si sceglierà una location diversa. Magari sarà indossata per la prima volta da uno dei volti nuovi attesi a Trigoria

Fonte: IL TEMPO - A. SERAFINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom