Rassegna Stampa

Tra Pallotta e Infront vertice a Miami

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 13-11-2015 - Ore 07:12

|
Tra Pallotta e Infront vertice a Miami

LA GAZZETTA DELLO SPORT - CECCHINI - Sul fatto che quella sui diritti tv in Lega sia in qualche modo una guerra senza esclusione di colpi, lo fa capire anche un piccolo retroscena che porta alla ribalta un episodio accaduto qualche settimana fa. Come è noto, la Roma in questo momento non fa parte di coloro che sono soddisfatti in toto della gestione attuale della Lega di Serie A. Si è molto scritto, infatti, della «strana alleanza» con la Juventus, quindi tra due club sportivamente rivali acerrimi, ma nel contempo tra i più proiettati verso il futuro. Al di là dei singoli contratti, ad esempio, le critiche alla gestione di Infront non sono mai mancate e per questo, nell’ambito della dialettica di Lega anche le frizioni con chi rappresenta la volontà della proprietà, in quella sede, sul fronte dei diritti tv. Ebbene, da Boston filtra un curioso retroscena, cioè che alcuni rappresentanti di Infront hanno chiesto tempo fa un incontro col presidente Pallotta per spiegare la propria posizione direttamente, cioè senza mediazioni. Questo incontro è andato in scena nelle scorse settimane in Florida, a Miami, ma alla fine – al netto della cortesia del padrone di casa – le posizioni non sono cambiate: in casa giallorossa fiducia a chi ha le deleghe per occuparsi della questione. Per i colpi di scena, rivolgersi altrove. 

Fonte: La Gazzetta dello Sport - Cecchini

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom