Rassegna Stampa

Trentamila tifosi indonesiani cantano “Grazie Roma”

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 26-07-2015 - Ore 08:35

|
Trentamila tifosi indonesiani cantano “Grazie Roma”

IL MESSAGGERO - CARTA - Un trionfo. Scene impensabili e, per certi versi, incredibili. Circa 30 mila tifosi romanisti di Indonesia hanno partecipato ieri sera al Gelora Bung Karno di Giacarta ad un’esibizione della squadra di Rudi Garcia, priva dei cinque giocatori respinti venerdì alla frontiera (Doumbia, Gervinho, Ljajic, Sanabria e Ibarbo) e anche dell’acciaccato Manolas. Scene e cori da Curva Sud, allo stadio di Giacarta. Il più acclamato Nainggolan, ma autentici boati hanno accompagnato anche l’ingresso in campo di giocatori come De Rossi e ovviamente Totti.

«MEGLIO LO SCUDETTO QUI…» - Il belga poi, prima dell’amichevole in famiglia, si è lasciato andare a una dichiarazione pesante, esaltante per i tifosi. «Meglio vincere una volta con la Roma che dieci con la Juve». Come a dire: ho fatto bene a scegliere il giallorosso. Garcia ha fatto disputare, una partitella tra Roma A e Roma B con due tempi da 40’. Ecco gli schieramenti: Roma A De Sanctis (1′ st Svedkauskas), Florenzi, Romagnoli, Mapou, Cole, Ucan (1′ st Anocic), De Rossi, Nainggolan, Falque, Totti, Di Livio. Roma B Lobont (1′ st Pop), Maicon, Capradossi, Castan, Torosidis, Keita, Paredes, Machin, Pjanic, Destro, Iturbe.

Sono andati a segno prima Keita, poi Totti ha pareggiato su calcio di rigore a seguire il capitano ha ispirato Yanga Mbiwa per la rete del vantaggio della Roma A. In mattinata, Garcia aveva sottoposto i suoi ad un duro allenamento dopo aver regalato ai tifosi la possibilità di entrare allo stadio e di osservare una parte dell’allenamento, nonostante la sessione fosse inizialmente programmata a porte chiuse. Migliaia di fans anche al mattino hanno ricreato un vero e proprio clima da Curva Sud con cori di ogni genere, dai classici degli Anni 80 a quelli più recenti. Poi i sostenitori locali hanno cantato “Roma Roma Roma” e “Grazie Roma” da brividi.

OGGI NELLA CAPITALE – La squadra giallorossa terminata l’esibizione ha cominciato a preparare i bagagli per il viaggio di ritorno nella capitale, dove la comitiva è attesa nel primo pomeriggio di oggi. Garcia ha deciso di concedere ai suoi tre giorni di riposo prima della ripresa degli allenamenti, mercoledì, in vista dell’amichevole di sabato 1 agosto in casa dello Sporting Lisbona. Mercoledì 5, poi, i giallorossi saranno ospiti del Barcellona al camp Nou, l’8 affronteranno il Valencia in Spagna quindi il 14 faranno il loro esordio all’Olimpico contro il Siviglia. Tutte le partite di agosto saranno trasmesse in diretta tv da Roma Tv che dal primo del mese prossimo sarà sul canale 213 del bouquet di Sky (gratis per gli abbonati al pacchetto Sport e Calcio).

Fonte: IL MESSAGGERO - CARTA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom