Rassegna Stampa

Tumminello-gol ribalta il Milan, giallorossi in finale

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 18-06-2015 - Ore 07:57

|
Tumminello-gol ribalta il Milan, giallorossi in finale

LA GAZZETTA DELLO SPORT - La Roma è in finale. Milan battuto in rimonta dopo uno 0-2 in 2’ che avrebbe steso un toro. I giallorossi, invece, non si scoraggiano, accorciano, colpiscono una traversa, nella ripresa pareggiano e vincono in allungo grazie all’acuto decisivo del centravanti Tumminello. Ora la finale scudetto.

LA PARTITA Inizio equilibrato poi, al 16’, Tumminello si fa ipnotizzare a tu per tu con Donnarumma. Partita molto tattica. La Ferrara fermato da Marchizza, il tempo corre, siamo al 28’. Di Nolfo sfiora il gol, ma al 30’ Locatelli per Hamadi, conclusione vincente e Crisanto è battuto. La Roma va nel pallone. Ciavattini stende Zanellato, rigore che Cutrone realizza. I giallorossi reagiscono. Al 35’ duello aereo Malberti-Bordin, Tumminello ne approfitta e con una mezza girata mancina supera Donnarumma. Al 37’ traversa di Tumminello, ancora lui. Nella ripresa, all’8’, il pareggio della Roma. Angolo di Bordin per Tumminello, palla per Marchizza che spara sotto la traversa. La Roma ci crede, due tiri di Tumminello sfiorano il bersaglio, Antonucci si fa fermare da Donnarumma. Al 28’, però, arriva il gol del sorpasso. Antonucci per Tumminello, tiro preciso dell’attaccante e rimonta completata. Cutrone ci prova a riprendere la Roma, ma è Marchizza a sfiorare il poker al 37’. Nel recupero, Zanellato esalta i riflessi di Crisanto, poi Agnero non inquadra lo specchio. Estasi giallorossa. La finale è realtà.

Fonte: LA GAZZETTA DELLO SPORT

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom