Rassegna Stampa

Un gioco al raddoppio garanzia della stagione

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 02-09-2014 - Ore 08:23

|
Un gioco al raddoppio garanzia della stagione

Era stato chiaro in chiusura della scorsa stagione Garcia con la sua dirigenza: per il prossimo anno servirà un raddoppio in ogni ruolo. E così è stato, con l’abbuffata di un Sabatini mai sazio che ha portato undici giocatori in giallorosso, cedendo il «solo» Benatia tra i titolari e chiudendo un mercato con un passivo economico per certi versi minimo.

Due giocatori in ogni ruolo quindi, con le conferme di PjanicStrootman e Destro che sul mercato erano appetibili per molte squadre: soprattutto all’estero. La Roma ha tenuto duro uscendo definitivamente allo scoperto: con questo mercato e una rosa «allargata» il club punta chiaramente a vincere. Obiettivo primario lo scudetto, ma anche non sfigurare in Champions, una competizione molto cara a Pallotta che punta proprio sulla vetrina internazionale per allargare il suo business dalla Capitale.

E l’ultimo colpo in extremis (Yanga Mbiwa) arriva proprio per sanare l’unico dubbio rimasto in difesa: possibile infatti che dopo aver preso tre terzini sinistri la Roma potesse rimanere con il solo Torosidis (aspettando il redivivo Maicon che ancora non si allena con il gruppo) a destra?

Fonte: il tempo (T. Carmellini)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom