Rassegna Stampa

Un ruolo a Nela «Per una mano nello scouting»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 09-07-2014 - Ore 08:12

|
Un ruolo a Nela «Per una mano nello scouting»

In pieno stile americano, che da sempre vede coinvolti in qualsiasi sport gli ex calciatori nella vita e nella gestione del club, la Roma sta pensando di intraprendere una collaborazione con Sebino Nela.

All’ex terzino, molto stimato da Sabatini e Baldissoni, potrebbe essere affidato un ruolo di scouting, attività molto cara al direttore sportivo romanista. «Nei mesi scorsi – ha confermato ieri Nela – abbiamo parlato molto e pertanto dalla prossima stagione inizierà la nostra collaborazione. Aiuterò Sabatini in alcuni aspetti, sia per lo scouting sia per quanto riguarda le trattative vere e proprie. Avrò un ruolo sia dirigenziale sia tecnico, ma per adesso non aggiungo altro. Lasciamo tranquillo Sabatini, impegnatissimo con il mercato».

Nela, tra l’altro, seguirebbe il percorso di un altro ex romanista, Ciccio Graziani, che si occupa della Roma Soccer Academy, con il compito di scovare talenti negli Stati Uniti, da sottoporre poi all’attenzione dei dirigenti che sono in Italia. Un altro ex romanista che potrebbe tornare a lavorare a Trigoria é Simone Perrotta: a lui piacerebbe, alla società anche, a settembre se ne riparlerà visto che, finora, non si è trovato un accordo sul ruolo. 

Fonte: Gazzetta dello Sport/C.Zucchelli

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom