Rassegna Stampa

Uçan, in settimana la firma a Roma

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 08-06-2014 - Ore 09:01

|
Uçan, in settimana la firma a Roma

«Vuoi che resti o devo andare davvero alla Roma?». È la domanda che Salih Uçan ha posto venerdì mattina a Yanal, l’allenatore del Fenerbahçe, in un colloquio che ha chiesto personalmente il talento turco. «Se pensi che per il tuo futuro sia meglio, allora vai lì», la risposta «diplomatica» di Yanal, che Uçan lo ha sempre visto a intermittenza, a maggior ragione ora che a sua disposizione avrà anche Diego.

Nodi e sbarco Così, anche l’ultima remora morale di Uçan è crollata, adesso il trequartista è solo in attesa che Roma e Fenerbahçe trovino l’accordo sulle modalità di pagamento, con un intermediario giallorosso che è a Istanbul da oramai tre giorni. Il nodo resta sempre lo stesso, con Aziz Yildirim (presidente dei turchi) che vuole i circa 10 milioni di euro in due tranche (5+5), da pagare in sei mesi. Yildirim non si fida della Roma, per questo non vuole accettare un pagamento in tre anni. Da sistemare anche la percentuale sulla futura rivendita (10% circa) da dover corrispondere al Bucaspor, precedente possessore del cartellino del giocatore. A Roma, comunque, aspettano Uçan in settimana per la firma del contratto e per le visite mediche di rito. Il che vuol dire che aTrigoria sono certi di poter risolvere ogni cosa, superando anche l’ostacolo dei pagamenti.

Altre piste Intanto, per il ruolo di terzino sinistro c’è una nome nuovo: Leonel Vangioni, 27 anni, argentino del River Plate che può giocare anche a centrocampo e che ha il passaporto italiano. È stato offerto nei giorni scorsi (anche all’Inter), Sabatini lo valuterà. Intanto il d.s., dopo aver riscattato da Hagi l’esterno difensivo Balasa (1,2 milioni al Vitorul Costanza), si è buttato sul mercato slavo, portando praticamente a casa l’esterno Silvio Anonic (1997, contratto scaduto con l’Osijek) e tessendo la trama per prendere anche Marcelo Brozovic, centrocampista classe ‘92 della Dinamo Zagabria.

Fonte: Gasport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom