Rassegna Stampa

Vainqueur e Rüdiger «Quanta emozione»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 09-11-2015 - Ore 07:17

|
Vainqueur e Rüdiger «Quanta emozione»

GAZZETTA DELLO SPORT - ZUCCHELLI - L’esordio assoluto da titolare era stato da dimenticare, 39’ contro il Bate Borisov buoni solo per il tabellino, visto che la Roma faceva acqua da tutte le parti e Garcia era stato costretto a sostituirlo. L’esordio da titolare in campionato, invece, per William Vainqueur [...] «Una giornata indimenticabile — ha ammesso —. Abbiamo lavorato bene dopo il Bayer Leverkusen. Siamo tutti contenti». Lui lo è un po’ più degli altri visto che, dice, «ho giocato nella posizione che conosco meglio perché è lì che sono cresciuto e posso aiutare maggiormente la squadra». 
PROGRESSI Sorridente Vainqueur, sorridente anche Toni Rüdiger, il cui hashtag #happitoni è ormai un mantra tra tutti i tifosi: «È stato importante vincere, ma anche non prendere gol» [...] «È un momento speciale per me, dovevamo giocare da squadra e lo abbiamo fatto» [...] «Roma siamo noi».

Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT - ZUCCHELLI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom