Rassegna Stampa

Verso il derby i sogni sono solo biancocelesti

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 21-11-2016 - Ore 06:53

|
Verso il derby i sogni sono solo biancocelesti

LEGGO - BUFFONI - L’Olimpico, seppur mezzo vuoto e senza tifo, tiene in piedi la Roma:sei vittorie su sei in campionato. In trasferta la squadra di Spalletti si affloscia, con appena 8 punti in 7 partite. Due vittorie, sui campi di Napoli e Sassuolo; i pareggi assurdi di Cagliari (da 2-0 a 2-2) e di Empoli (0-0 con una decina di palle gol sciupate); le sconfitte di Firenze (1-0 immeritato) e di Torino col Toro (3-1 con molte chance da rete sperperate). Ieri il ko di Bergamo, contro la scintillante e giovane Atalanta. Battuta d’arresto che, nonostante tre occasioni nitide non sfruttate da Salah, è la più netta della stagione (crollo col Porto a parte). Numeri che tengono svegli e non fanno sognare. La Lazio invece prosegue nel suo volo d’alta quota. Contro il Genoa Inzaghi ha ritrovato Felipe Anderson: il gol da fuori area e il guizzo che ha fruttato il rigore trasformato da Biglia hanno riportato alla luce il brasiliano ammirato nella cavalcata-Champions 2015. Il 3-1 di Wallace ha poi fatto salire a 13 il numero dei marcatori stagionali, nonostante la Lazio abbia un bomber e cioè Immobile, vice-capocannoniere con 9 reti. Numeri che fanno dormire tra due guanciali e che promettono sogni d’oro.

 

 

Fonte: Leggo - Buffoni

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom