Rassegna Stampa

Via vai Roma Ecco Maicon e De Sanctis Marquinhos va al Psg per 35 milioni

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 15-07-2013 - Ore 08:15

|
Via vai Roma Ecco Maicon e De Sanctis Marquinhos va al Psg per 35 milioni

Uno sbarcherà a Roma questa mattina molto presto, alle 7, per poi arrivare a Riscone domani. L’altro ci metterà molto di meno, visto che la Val di Sole (dove è in ritiro con il Napoli) dista solo 160 chilometri dall’attuale quartier generale della Roma. Stasera (o al massimo domani) nel ritiro giallorosso ci saranno però due volti nuovi, per puntellare una difesa che lo scorso anno ha lasciato molto a desiderare: Morgan De SanctisMaicon, due titolari della terza Roma americana, arrivati praticamente a costo zero (500.000 euro per De Sanctis, libero il brasiliano). E per un brasiliano che arriva, uno che se ne va: il Psg ha praticamente vinto l’asta con il Barcellona per Marquinhos, il giovane difensore andrà a Parigi per 35 milioni di euro (più bonus). 

BENZINA IN FASCIA  Maicon era già venuto a Roma la scorsa settimana, quando ha trovato l’accordo con i giallorossi. «Nel ruolo abbiamo già Zabaleta e Richards, Maicon non giocherà più con noi», ha detto ieri Pellegrini. Ed infatti il terzino del triplete interista arriva a titolo definitivo (visto che il City lo ha liberato) e firmerà in giornata un biennale, dopo aver accettato di ridursi l’ingaggio (la Roma gli darà circa 3 milioni a stagione) rispetto ai 5 milioni che gli garantivano gli inglesi. A liberargli il posto da extracomunitario potrebbe essere Tallo, cercato dall’Olhanense (Portogallo) e dal Celta di Luis Enrique. E oggi la Roma chiuderà anche la telenovela portieri («Sabatini ne ha trattati 5, ha fatto un casino», ci ha scherzato su ieri Gattuso), con la firma del biennale di De Sanctis (a 1,2 a stagione più bonus). 

ADDIO MARCOS Ancora chiuso in albergo per l’intera giornata di ieri, Marquinhos è oramai un giocatore del Psg. Marcos avrebbe preferito il Barcellona, che però non ha pareggiato l’offerta parigini (35 milioni di euro più bonus). Alla fine, quindi, ’ha vinto Sabatini, che ora si trova in casa un monte di soldi da reinvestire sul mercato.Considerando che Marquinhos era stato pagato 4,5 milioni di euro (più commissioni), un piccolo capolavoro economico, anche se a conti fatti va via l’unico centrale veloce a disposizione di Garcia. «Marcos voleva restare a Roma, ma il club ci ha comunicato la voglia di cederlo – ha detto il suo agente Roberto Calenda – Valuteremo ora la soluzione migliore tra Parigi, Barcellona e Manchester». La Roma, però, ha scelto il Psg. 

KEVIN E DINTORNI Oggi, intanto, dovrebbero arrivare le garanzie bancarie da parte di Unicredit per l’acquisto di Kevin Strootman (quadriennale a 2,2 milioni di euro a stagione, 18 i milioni da versare nelle casse del Psv Eindhoven). Capitolo Gervinho: per Garcia è il nome doc, ma su di li sono piombate anche Fenerbahçe, Galatasaray e Marsiglia.Sabatini spera ancora di chiudere a 5 milioni. Se poi Osvaldo dovesse accettare lo Zenit (che di milioni ne ha offerti 20), potrebbe anche salire un po’ più su.

Fonte: (Gazzetta dello Sport – A.Pugliese)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom