Rassegna Stampa

«Vincerà chi avrà più fame»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 16-09-2013 - Ore 09:45

|
«Vincerà chi avrà più fame»

Ha voglia di cambiare, Roberto Donadoni (nella foto). Per ora, per la verità, tiene nascoste le carte ma la sensazione è che si possa alla fine virare verso il 4-3-3 abbandonando per una volta il 3-5-2. «Io non sono comunque preoccupato dell’atteggiamento tattico quanto di quello che sarà il desiderio del gruppo di voler incidere e di voler determinare la prestazione. Il fatto che la Roma arrivi da due vittorie la dice lunga sull’avversario che andiamo a incontrare. Quando si trovano avversari di grandi qualità tecniche bisogna essere bravi a mettere la partita sul piano del ritmo e sull’intensità. È necessario togliere spazi all’avversario. Chi tra Totti e Cassano avrà più fame e riuscirà a trasmetterla ai compagni farà realmente la differenza».

Fonte: (Il Messaggero)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom