Rassegna Stampa

Viola su Ljajic ma è ancora gelo Idea Oikonomou

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 12-08-2015 - Ore 07:07

|
Viola su Ljajic ma è ancora gelo Idea Oikonomou
REPUBBLICA - PINCI - Ora la Fiorentina fa sul serio. La Roma Adem Ljajic lo ha tolto a tutti gli effetti dal mercato. A Firenze però non lo sanno, o almeno fanno finta di non saperlo, visto che nelle ultime ore il club viola è tornato a manifestare un certo interesse per il serbo, che al Franchi hanno ammirato (a fasi alterne) dal 2010 al 2013. Due anni dopo averlo venduto, ora sono tornati a pensarci: Paulo Sousa vuole un giocatore creativo, con le sue caratteristiche. E Adem a Firenze tornerebbe anche volentieri: ha ancora casa e soprattutto i suoi più ostici rivali nello spogliatoio (Montella e Gomez, con cui litigò appena arrivato) sono finiti altrove. Il problema, semmai, è un altro. La vicenda Salah non è proprio andata giù alla Roma: l’ostruzione a oltranza dei Della Valle senza ragioni reali da addurre, almeno secondo Trigoria, ha infastidito Sabatini e Baldissoni. Poco propensi ora a fare affari con la Fiorentina. In più Ljajic è giocatore di formazione italiana, utilissimo alla Roma, che in organico dopo le cessioni di Romagnoli e Destro (imminente) ne ha solo 6, contro gli 8 richiesti dal nuovo regolamento. Come sempre la partita è in mano al calciatore e al suo agente Ramadani, che a giorni potrebbe arrivare in Italia: se Ljajic farà pressioni per andare, e la Fiorentina pagherà una cifra tra i 12 e i 16 milioni l’affare potrebbe decollare, visto che a Trigoria due punte, in un reparto che ne conta otto, sono in esubero.
Intanto ieri Edin Dzeko ha svolto il primo allenamento con la squadra: la mattina in palestra e per qualche test atletico, poi anche in una piccola partitella, in cui ha realizzato i primi gol. Oggi lo raggiungerà, insieme a un foltissimo entourage, il brasiliano Gerson: «Sarò a Roma per visite mediche e firma, sono felice, forza Roma», ha scritto su Twitter. Domani arriverà invece il francese Digne: in tempo per essere presentato il 14 nell’Open Day dell’Olimpico. Per la difesa, sondaggio col Bologna per Oikonomou: costa 5 milioni.

Fonte: REPUBBLICA - PINCI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom