Rassegna Stampa

Violetta in concerto, tutti pazzi per Totti: il capitano sottrae lo scettro alla superstar argentina

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 11-01-2014 - Ore 17:37

|
Violetta in concerto, tutti pazzi per Totti: il capitano sottrae lo scettro alla superstar argentina

Violetta, regina di cuori. La star della fortunata serie Disney conquista il popolo delle teen ager che, ieri al Palalottomatica, si è radunato in occasione della prima tappa romana del concerto.
Il fenomeno Violetta si tinge di rosa e viola perché l’esercito di bambine e ragazzine, con genitori e nonni al seguito, sembra marciare verso le transenne con la stessa uniforme dato che tutte indossano cappellini, giubbotti, sciarpe, calze, scarpe, borse con i colori e l’immagine del loro idolo.

Ma, sorpresa! Tra il pubblico al concerto si riconosce un volto noto: quello di Francesco Totti. All’istante le V-Lovers, così amano definirsi le fan, assediano il capitano giallorosso che in pochi istanti sottrae scettro e corona alla cantante argentina star disneyana. Occhi dolci, gridolini e sorrisi sono tutti per lui e la bella Ilary Blasi, che varcano l’ingresso con i figli Cristian e Chanel. Uno straordinario fuori programma per Alessandra e Flavia dell’Eur, che con la magia dei loro quindici anni dopo aver immortalato la scena si affrettano a chiamare gli amici con il cellulare: «C’è Totti! C’è Totti!».

Nella folla c’è anche chi riconosce Federico Balzaretti con i figli e qualcuno giura di aver visto anche Vincent Candela. Ma c’è anche chi non si lascia distrarre dai calciatori, come la piccola Francesca di nove anni che ha praticamente costretto la mamma e il papà a partire da Brindisi per non perdere l’evento musicale e si unisce alla festa delle V-lovers. Tra teen ager si scambiano commenti e non perdono l’occasione di confrontare le loro “opere d’arte”: cartelloni, striscioni, collage di foto con immancabili dediche tra cui “Violetta te quiero”, oppure “Violetta per noi sei una star dal cuore pulito”, troneggiano nelle lunghe interminabili code. Gli occhi raggianti di felicità, gli sguardi complici e per qualcuna le farfalle nella pancia.

Fanno tenerezza Zoe, Lisa, Nicole e Giulia, nove anni da Ostia, che descrivono così le loro sensazioni all’idea di vedere finalmente dal vivo il cast della serie firmata da Disney. Chiara e Beatrice di Velletri, invece, sono amiche del cuore e aspettano le compagne di scuola, mentre in uno stand vicino all’ingresso acquistano tazze e portachiavi per completare la loro collezione di gadget guardandosi però intorno alla ricerca ancora di Totti.

Fonte: Il Messagero - Federica Rinaudo

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom