Rassegna Stampa

Viviani asso delle punizioni, ma a Pescara non gioca

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 16-11-2013 - Ore 09:18

|
Viviani asso delle punizioni, ma a Pescara non gioca

Le qualità di Federico Viviani, gioiello classe '92 della Roma in prestito al Pescara, sono sotto gli occhi di tutti. In modo particolare nei calci piazzati: in Abruzzo raccontano che in allenamento su 10 punizioni 8 le metta dentro, dato che lo fa accostare inevitabilmente ad un altro asso delle punizioni, Andrea Pirlo: "Lui è lontano anni luce. Io mialleno. Lavoro tanto sui calci piazzati, uso le sagome alte perché è più difficile". Il problema è che, al momento, Viviani non gioca titolare nel Pescara. Tuttora Pasquale Marino gli preferisce l'uruguayano Gaston Brugman, anch'egli classe '92. "Una partenza a gennaio? Per ora non ci penso".

Fonte: La Gazzetta dello Sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom