Rassegna Stampa

Viviani: “Parleremo a fine stagione del mio futuro. Un ruolo da vice-De Rossi? Lo accetterei con orgoglio”

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 15-05-2014 - Ore 08:50

|
Viviani: “Parleremo a fine stagione del mio futuro. Un ruolo da vice-De Rossi? Lo accetterei con orgoglio”

Federico Viviani, giovane centrocampista di proprietà della Roma che si è messo in evidenza nella serie cadetta con il Latina ha parlato del suo futuro. «In questo momento ho la testa soltanto sul Latina. Stiamo vivendo un sogno e non vogliamo svegliarci. Al futuro penseremo dopo - le parole di Viviani in un’intervista al quotidiano sportivo - la Roma mi ha dato in prestito con diritto di riscatto per la metà a favore del Latina ma ha conservato l’opzione per il controriscatto. Ne parleremo a fine stagione, quando saremo tutti più tranquilli».

 «Il mio obiettivo è diventare un calciatore di serie A e mi piacerebbe giocarci con continuità, visto che sono giovane e devo ancora fare tanta strada - continua Viviani - Ma è evidente che se tornassi alla Roma, dove sono cresciuto, sarei felice. Significherebbe che hanno puntato forte su di me. Se mi offrissero un ruolo da vice-De Rossi? Lo accetterei con orgoglio. Sarebbe un riconoscimento per il mio lavoro. Ma se invece la Roma decidesse che le nostre strade devono dividersi, non farei storie. Mi interessa soprattutto affermarmi come professionista».

Lo riporta l'odierna edizione de il Corriere dello Sport.

Fonte: corsport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom