Rassegna Stampa

«C’è un topino in giro a Trigoria. Ma è un po’ sordo»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 07-02-2016 - Ore 08:51

|
«C’è un topino in giro a Trigoria. Ma è un po’ sordo»

Spalletti usa l'ironia per riportare l'ordine a Trigoria e anche nel prepartita di Roma-Samp torna protagonista il "topolino" come riporta l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport.

«Di sicuro il topino è un po’ sordo, perché riporta le cose sbagliate. Gli daremo le supposte». Poi una stoccata a chi, anche a Trigoria, si fa alibi dell'ambiente:  «Certo, è meglio se i calciatori vengono aiutati e non fischiati come dice Keita. Ma basta parlare di ambiente difficile. Giocare nella Roma è un privilegio e una responsabilità. E allora costruiamo lo stile Roma. Ai calciatori l’ho già detto: una volta con lo Zenit, dall’altra parte del mondo, un bambino in ascensore mi ha riconosciuto come allenatore della Roma. Ecco, verso questi bambini noi abbiamo un dovere».

Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom