Rassegna Stampa

«Roma, tira fuori il coraggio»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 25-01-2016 - Ore 07:06

|
«Roma, tira fuori il coraggio»

GAZZETTA DELLO SPORT - CECCHINI/STOPPINI - Il problema non è perdere contro la Juventus, negli ultimi anni (Barcellona escluso) è successo a tutti e succederà ancora. Il problema è che la Roma, partita dopo partita, delusione dopo delusione, sembra aver smarrito persino quelle certezze che pareva aver metabolizzato, scoprendole al massimo un po’ impolverate. Invece Luciano Spalletti è stato chiaro: questa squadra deve ritrovarsi e lo può fare solo attraverso il lavoro [...]
FLORENZI E IL BARÇA La situazione è così delicata che adesso sembra che nessuno si stracci i capelli per la possibile offensiva del Barcellona, ieri in tribuna per Florenzi: possibile perdere un pezzo di romanità del genere? Nainggolan prova a raddrizzare la barca: «Abbiamo sofferto soprattutto nel primo tempo. Abbiamo concesso solo una occasione e loro hanno fatto gol. Siamo sulla strada giusta come organizzazione, ma sul gioco dobbiamo migliorare. Spalletti cura molto la fase difensiva e qui si è visto: concedere poco alla Juventus è un buon inizio, ma dobbiamo migliorare in attacco e avere più coraggio. Occorre tornare subito alla vittoria per riagganciarci a quelle davanti in classifica. Il mio nuovo ruolo? Posso migliorare ancora molto. Un giocatore diventa più completo facendo più ruoli». 
SZCZESNY ALL’ATTACCO Più arrabbiato invece sembra Szczesny. «Abbiamo trovato molta difficoltà nella costruzione del gioco — spiega il portiere —. Il calcio è fatto di vittorie e noi dobbiamo cominciare a farlo vincendo le partite difficili, non solo quelle semplici. L’atmosfera nello spogliatoio non è buona. Quando un grande club come il nostro perde non si può essere felici. Ora dobbiamo solo pensare a vincere e a ripartite il prima possibile» [...]

Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT - CECCHINI/STOPPINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom