Rassegna Stampa

È Soleri show, i baby battono pure il Benfica

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 03-08-2014 - Ore 10:00

|
È Soleri show, i baby battono pure il Benfica

Parte sotto i migliori auspici la stagione della Roma Primavera: a Durban, dopo l’10 alla KwaZuluNatal Academy arriva un inatteso 4-2 a un fortissimo Benfica, che ha colpito tre legni, tirato da tutte le posizioni, ma si è dovuto arrendere alla giornata di gloria di Edoardo Soleri, che quest’anno doveva partire come terza scelta al centro dell’attacco. Due gol per il 17enne arrivato un anno fa dal Futbolclub, anche se il risultato lo ha sbloccato un centrocampista, il capitano Pellegrini, colpo di testa vincente sfruttando l’uscita a vuoto del portiere portoghese Lopes.

Che Adamo Non impeccabile neppure Marchegiani sull’11, ma il tiro di Renato Sanches da fuori area era potente e anche piuttosto preciso: ancor più bello il destro di Adamo che riporta in vantaggio i giallorossi, punizione da trequarti dritta all’incrocio, secondo gol di fila, quinto nelle ultime 4 gare contando il finale della scorsa stagione. Un minuto dopo il pari del Benfica: l’imprendibile Diogo Goncalves – il migliore dei suoi, insieme a Renato Sanches – si libera sulla destra e mette in mezzo, Joao Carvalho è solo e mette in rete senza problemi. Squadre all’intervallo sul 32: cross di Verde da destra, colpo di testa vincente a centro area di Soleri. Basterebbe per un giorno da ricordare, ma il centrocampista che Roberto Muzzi ha reinventato centravanti al 28’ trova anche la doppietta, destro al volo su preciso cross di Eros De Santis. Il Benfica, che aveva colpito una traversa sul 22, ne centra altre due dalla distanza con Goncalves e Renato Sanches, la Roma tiene: domani alle 15 (diretta Fox Sports) c’è il Boca Juniors, che coi portoghesi aveva perso 3-1, e la concreta possibilità di finire il girone a punteggio pieno.

Fonte: Gasport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom