Rassegna Stampa

È tornato Destro. Subito doppietta con la Primavera

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 30-11-2013 - Ore 09:20

|
È tornato Destro. Subito doppietta con la Primavera

Settantasette minuti per tornare a sentirsi un calciatore: a quasi sei mesi dall’ultima partita con la Nazionale Under 21 (Italia-Norvegia dell’ 11 giugno) con il ginocchio sinistro comunque malandato, riecco Mattia Destro. L’attaccante ha segnato una doppietta (gol di testa) nel 30 della Roma Primavera al Latina. Ancora lontano dalla migliore condizione fisica («è guarito, ma non è ancora pronto per giocare dall’inizio», ha detto Garcia, che conta di riaverlo al 100% con l’anno nuovo), Destro ha comunque messo la gamba in ogni contrasto, senza condizionamento psicologico. I difensori del Latina non gli hanno risparmiato niente – tanto che il romanista dopo pochi minuti ha dovuto cambiarsi la maglia, strappata –, lui ha fatto altrettanto, compresa un’entrata sulla caviglia di un avversario. Tutta la giornata era stata organizzata per lui: la gara non si è giocata sul sintetico del campo Di Bartolomei, ma sull’erba naturale del campo Testaccio, per evitare qualsiasi rischio. In campo, oltre a Destro, anche Romagnoli, Ricci e il croato Jedvaj, terzino destro su richiesta di Garcia: giovedì ha compiuto 18 anni, ieri il contratto firmato in estate (triennale, perché minorenne) è stato prolungato fino al 2018. 

Fonte: La Gazzetta dello Sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom