Cool Tura

A suon diVino: la Buvette e la Tognazza accendono l'estate raffinata e gustosa a Piazza di Spagna

condividi su facebook condividi su twitter 16-06-2016

| | Commenti →
A suon diVino: la Buvette e la Tognazza accendono l'estate raffinata e gustosa a Piazza di Spagna

Buon cibo, ottimo vino e bella musica: questi gli ingredienti dell'evento  A Suon diVINO (come se fosse Antani) Happy Hour & Dj-Set by Madame De Freitas. che si svolgerà nel tardo pomeriggio di oggi, 16 giugno, dalle ore 19 in poi, nel cuore di Piazza di Spagna, presso la storica caffetteria romana La Buvette. 

A deliziare il vostro palato i piatti raffinati dell' Executive Chef Andrea Misseri che si sposeranno con i pregiati vini della Tognazza Amata alla presenza esclusiva dello stesso Gian Marco Tognazzi che ai microfoni di insideroma ha raccontato come un'azienda agricola nata per amore come tributo a suo padre Ugo, nel corso degli anni sia diventato un vero e proprio brand di successo, frutto di lavoro e  passione. 

"Era il mio sogno, la mia visione, quella di Ugo era una visione "Ugoistica", nel senso che lui amava fare le cose per se stesso e per gli amici che venivano a casa perchè era orgoglioso di cucinare con i prodotti della sua terra, la mia visione, essendo tornato a vivere qui, è stata di non goderne solo con gli amici o con chi poteva venire a casa, ma condividerlo con tutti gli amici, con tutto il suo pubblico. E' iniziato tutto come omaggio a lui, ma poi ho avuto l'ambizione di provare a portare fuori la sua filosofia, il suo amore per i particolari come ad esempio l'impiattamento come piccolo spettacolo scenografico e in questo ho avuto la fortuna di incontrare un gruppo di  giovani che hanno sposato e trovato in questa filosofia la voglia di impegnarsi e mettere a frutto le potenzialità grossissime che i ragazzi hanno da sempre. Credo nei giovani e credo nel lavoro, la Tognazza nasce da questo mix di valori che è alla base della nostra filosofia aziendale e di vita". 

A proposito di omaggio a Ugo, questa sera ci sarà un evento nel cuore di Roma "A suon Divino" per degustare i vini della Tognazza  e dare anche simbolicamente il via all'estate romana. 

"C'è un rapporto bellissimo sia con la Buvette che con il Dillà, abbiamo realizzato nel recente passato degli eventi con grande successo e grande alchimia nata dalla commistione tra cibo e vino. Stasera poi ci sarà la presentazione alla stampa del nuovo arrivato in casa Tognazza, un fiore all'occhiello del quale vado molto orgoglioso, il 69, un bianco di alta fascia. dal sapore raffinato ed elegante, pensato per un pubblico più gourmet, che insieme ad un altro vino rosso che uscirà ad ottobre sono destinati a essere l'evoluzione dei vini di partenza coi quali ci siamo fatti conoscere, la linea per capirci della Supercazzola perchè la nostra filosofia è quella di fare le cose seriamente senza mai perdere in ironia, esattamente come avrebbe voluto mio padre che io definisco un uomo molto serio molto poco serio". 

 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom