Cool Tura

"Conosco l'amore solo per sentito dire" . Al Teatro Agorà dal 13 al 15 maggio

condividi su facebook condividi su twitter 02-05-2016

| | Commenti →

Una donna che non riesce più ad avere consapevolezza del suo corpo, della sua immagine. E' solo un involucro che contiene cibo. Non si guarda. Non si vede. Ma si racconta. E racconta. Racconta tanto. Dei suoi genitori, della sua infanzia, di quegli amori vissuti e soprattutto non vissuti. Il suo specchio è semplicemente un water. Il suo sguardo è quello degli altri: il pubblico. Anoressica, bulimica, logorroica, affamata - più di amore che di cibo - racconta la sua vita in un'ora e mezza attraverso la compulsione della parola e del gesto, chiusa in un bagno. La sua è una vita ironicamente votata all'autodistruzione, anestetizzata dal vomito. Ma non ci sono giudizi. Chi decide che quello che fa sia giusto o sbagliato? Ognuno ha diritto a essere quello che vuole essere. Anche a essere infelice nella propria incapacità di amare. 
Un'ora e mezza di parole gettate, vomitate in un water. 
Conosco l'amore solo per sentito dire, ovvero un ironico - tragico - divertente monologo affamato d'amore.

Scritto e diretto da Rita Gianini

Con Manuela DI Salvia

Teatro Agorà di Roma

dal 13 al 15 Maggio 2016

 

 

Ufficio Stampa

Giusy Genovese 

 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom