Dietro la lavagna

Bayer Leverkusen - Roma 4-4, le pagelle. De Rossi e Pjanic i migliori, ma gli errori nel finale costano caro a tutti

condividi su facebook condividi su twitter 20-10-2015

| | Commenti →
Bayer Leverkusen - Roma 4-4, le pagelle. De Rossi e Pjanic i migliori, ma gli errori nel finale costano caro a tutti

Una Roma folle stasera alla BayArena getta alle ortiche una rimonta strabiliante. Sotto di due gol dopo pochi minuti, i giallorossi si ricompattano e vanno addirittura sul 2-4. Nel finale però succede l'incredibile, con la inaspettata rimonta dei padroni di casa.

SZCZESNY 5,5: Subisce quattro gol e anche se non ha colpe particolari, il giudizio ne risente.

TOROSIDIS 5: Il principale demerito è quello di provocare il rigore che «incarta» la partita alla Roma. Poi, se possibile, la prestazione peggiora anche.

MANOLAS 5,5: Bisogna aspettare la rimonta giallorossa per vederlo in palla. Nello scatto breve è uno dei migliori difensori d’Europa. Si perde però nel finale, quando commette un paio di errori che costano carissimo alla Roma.

RUDIGER 5: Al contrario del compagno di reparto, è costante, ma nella mediocrità. Una serata decisamente negativa per il giovane difensore giallorosso.

DIGNE 5,5: Ormai il suo contributo sta diventando una costante e, lì sulla sinistra, era da un pezzo che non si vedeva un terzino di questa qualità. Peccato per la disattenzione nel finale, che costa letteralmente 2 punti ai giallorossi.

DE ROSSI 7,5: I due gol che lanciano la rimonta giallorossa sono fondamentali e di questo gli va dato merito. Allo stesso tempo, nonostante il deludente risultato finale, la prestazione generale è stata tra le migliori della stagione.

PJANIC 7,5: Un mago quando c’è da tirare le punizioni, ma soprattutto quando bisogna prendersi la squadra sulle spalle. Stasera però non è bastato per regalare i primi tre punti in Europa della stagione.

NAINGGOLAN 6: La solita quantità e qualità. Non si stanca mai.

FLORENZI 5,5: Le troppe partite giocate iniziano a farsi sentire. In disparte per quasi tutta la partita, si accende solo nel finale con un paio di fiammate.
Sostituito al 90’ da ITURBE sv.

SALAH 5,5: Corre tanto ma sbaglia spesso l’ultimo passaggio. Questo il principale limite messo in evidenza stasera.
Sostituito al 62’ da FALQUE 6: Entra e segna. Peccato che i suoi compagni riescano a gettare al vento anche la relativa tranquillità che il quarto gol avrebbe dovuto dare loro.

GERVINHO 7: Corre come un forsennato per tutta la partita. Sbaglia qualcosa, ma nelle giocate decisive è lucido e presente.
Sostituito al 85’ da DZEKO sv.

All. GARCIA 5: Ancora non si è capito che tipo di gioco faccia la Roma. Il giudizio riflette i risultati che raccoglie: quando vince ha ragione, quando getta alle ortiche due gol di vantaggio dopo una rimonta straordinaria va seriamente messo in discussione.

Fonte: Vincenzo Nastasi - InsideRoma.com

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom