Dietro la lavagna

Inter-Roma 1-0, Le pagelle. I giallorossi "steccano" la partita: tanti errori e pochi lampi

condividi su facebook condividi su twitter 01-11-2015

| | Commenti →
Inter-Roma 1-0, Le pagelle. I giallorossi

Quando si gioca male è molto difficile vincere. Questa la lezione rimediata stasera dalla Roma a San Siro. Nella gara che poteva lanciare una prima fuga in testa alla classifica, i giallorossi steccano completamente la partita, sbagliando tanto e facendosi punire da un gol fortunoso di Medel.

SZCZESNY 6: Forse ha qualche responsabilità sul gol di Medel, ma in almeno due occasioni salva la propria porta.

MAICON 6,5: Ancora una prestazione su buoni livelli per il brasiliano, che compensa i limiti fisici con l’intelligenza tattica.

MANOLAS 6: Tiene su il reparto da solo e non è facile con un compagno come Rudiger.

RUDIGER 5: E’ giovane, ma in serate come questa l’inesperienza si paga cara. Sbaglia tanto sia in fase di copertura che in fase di impostazione.

DIGNE 6,5: Come Maicon, assicura un’ottima e costante spinta sulla sinistra.

FLORENZI 5,5: Sacrificato per tutta la gara in posizione di intermedio, non si esprime al massimo. Le uniche volte in cui si rende pericoloso, lo fa da esterno.
Sostituito al 64’ da FALQUE 5: Quasi mezz’ora a disposizione ma pochissima incisività.

NAINGGOLAN 5,5: Corre e si danna anche per i compagni, ma stasera qualche errore di troppo lo commette anche lui.

PJANIC 5,5: Gioca bene per tutta la partita, poi al 73’ il peccato mortale. Tocca il pallone di mano e rimedia il secondo giallo che lascia la Roma in dieci e orfana del suo talento per il derby.

SALAH 4,5: C’è poco da dire, se non che ha sbagliato tutto quello che ha potuto.

DZEKO 5: Stasera non gli riesce quasi nulla. Non solo non trova il gol, ma non fornisce neanche quel fondamentale contributo in fase di avanzamento che finora aveva dato.
Sostituito al 77’ da VAINQUEUR sv

GERVINHO 6,5: E’ il migliore del reparto offensivo. Corre e salta l’uomo con una facilità disarmante. Peccato che non ci sia nessuno in grado di sfruttare le sue intuizioni.
Sostituito all’84’ da ITURBE sv

All. GARCIA 4,5: Il primo errore è quello di schierare Florenzi da intermedio. Il risultato è di annullarne le caratteristiche. Poi i cambi lasciano perplessi: prima fa fuori l’unica punta, poi lascia in campo Salah, il peggiore, fino alla fine.

Fonte: Vincenzo Nastasi - InsideRoma.com

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom