Dietro la lavagna

La Pagelle di Fiorentina vs Roma - Gervinho devastante, Garcia non sbaglia una mossa

condividi su facebook condividi su twitter 25-10-2015

| | Commenti →
La Pagelle di Fiorentina vs Roma - Gervinho devastante, Garcia non sbaglia una mossa

La Roma vince e convince, imponendosi al Franchi di Firenze con una prestazione importante. Devastante l’attacco romanista con Gervinho, Salah e Dzeko. Benissimo la difesa con Manolas che ha fornito una prestazione sublime. Tutte giuste le scelte di Garcia.

SZCZESNY – Sicuro per tutti i 90 minuti di gioco, due parate importanti che permettono alla Roma di non subire gol nella fase delicata del match, incolpevole sul gol finale di Babacar - 7

FLORENZI – Terzino destro impressionante, centrocampista difensivo nella fase finale di grande qualità, che dire? Il miglior giocatore Italiano del momento, senza se e senza ma – 7+

MANOLAS – Prestazione maiuscola quella del greco, uno voto in più visto che ha dovuto fare da badante al suo compagno di reparto Rudiger – 7,5

RÜDIGER – Mette paura ogni volta che la palla arriva dalle sue parti, fisicamente è in ripresa ma i limiti del tedesco sono di applicazione nel tenere la linea del suoi compagni di reparto, meglio nella seconda parte quando gioca leggermente più sciolto - 5

DIGNE – Prestazione maiuscola, sia in fase difensiva che in quella di spinta. Un giocatore che il suo lo da sempre, a Firenze ha dimostrato di essere in grande forma – 6,5

NAINGGOLAN – Il solito lottatore, protagonista di mille battaglie a centrocampo ne esce vincente in ogni occasione, sembra in ripresa fisicamente dopo un periodo di leggero calo - 7

DE ROSSI  - Il vecchio leone è tornato, prima di farsi male ha giocato una partita quasi perfetta, piazzandosi nel suo ruolo, davanti alla difesa ed impedendo qualsiasi azione alla Viola (36’ Vainqueuer: entra in partita a freddo, ma fa il suo – 6 )

PJANIC – Il Bosniaco ha giocato toccando molti palloni, donando alla squadra tanta qualità. Bene nello stretto e benissimo nella fase di ripartenza della squadra – 7 ( 33’st Torosidis ng)

SALAH – Il gol vale il voto, per il resto tanta dedizione in fase difensiva, dove protegge insieme a Digne la sua fascia di competenza, espulsione molto ingenua la sua 7+

DZEKO – Ok non ha segnato, ma la prestazione vale tanto, in primis perché era al rientro dopo un mese di assenza, poi perché è riuscito a dare alla squadra tanta profondità nella fase di recupero - 7

GERVINHO – Che dire dell’Ivoriano? Devastante ogni volta che tocca palla, infermabile in ogni sua ripartenza e questa volta segna pure – 8 (44’st Gyomber ng ) 

GARCIA: Dopo oltre settecento  giorni è di nuovo primo in classifica in solitario, è l’allenatore che ha la media punti più alta della storia giallorossa, oggi non sbaglia una mossa, compresa la pretattica relativa all’impiego di Salah, formidabile – 7+

 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom