Dietro la lavagna

Totti: Re e Profeta

condividi su facebook condividi su twitter 09-04-2013

| | Commenti →
Totti: Re e Profeta

Un pareggio, forse previsto sicuramente giusto, La Lazio può recriminare di non aver chiuso la partita nel primo tempo, e con il rigore calciato fuori da Hernanes, La Roma per non aver saputo gestire la superiorità numerica della seconda parte del secondo tempo, e per le occasioni fallite da Florenzi e soprattutto Lamela sul finale.

STEKELENBURG 6+ – Il tiro di Hernanes? Visto e rivisto 100 volte, imparabile ! Ottimi i suoi interventi su  Lulic e Candreva. Abbiamo ritrovato il nostro portierone? A piccoli passi forse si   GENEROSO  

TOROSIDIS 5.5 - Il derby ha mostrato tutti i limiti di questo volenteroso giovanotto ellenico, molto mitologico ma poco mitico (sulla fascia). KALISPERA

MARQUINHOS 5 - Prima vera stecca del giovanissimo fuoriclasse brasiliano, non ci è piaciuta la coppia con Castan. Poco omogenea e troppo brasiliana. MOSCIO

CASTAN 5,5 Un vecchio e saggio allenatore non faceva mai giocare due brasiliani insieme in difesa, un motivo ci sarà? O no? MOSCIO II

MARQUINHO 5+ - Tatticamente sbagliato il primo tempo, incastrato nella catena di sinistra tra Florenzi e Candreva, leggermente meglio nella ripresa. IMPALPABILE

BRADLEY 6Nulla di eclatante, partita piatta..ha provato ad accorciare il centrocampo romanista, troppo sfilacciato ma con scarsi risultati SUFFICENTE

DE ROSSI 5 – Non gli riesce più una giocata, un dribbling..niente. Un Derby giocato alla pari delle altre partite di questo campionato, incredibilmente sotto media. Rimedia anche un pestone e s'infortuna. NEGATIVO

DAL 53' DESTRO 6+ – Tiene sveglia la difese della Lazio, vi sembra poco? Sinceramente al rientro dopo un infortunio del genere non poteva dare di più. VOLENTEROSO

FLORENZI 5 – Sarà l’aria del derby, ma non gli riesce niente nel primo tempo, sbaglia troppi appoggi sul finire, potrebbe diventare l’eroe della serata romanista ma, per due volte, sbaglia sottoporta DISTRATTO

DAL 73' DODO' SV - 20 minuti di speranza, e tale rimane. NEUTRO 

PJANIC 6 – Primo tempo a girare a vuoto per il campo, quindi voto 5, secondo tempo ( e poi con l’uscita di De Rossi )  da vero regista di centrocampo, si guadagna il rigore e ci è sembrato realmente ispirato, quindi voto 7 per la seconda parte. GUIZZO

LAMELA 5.5 – Troppo solo nel primo tempo, e poco assistito dal centrocampo romanista, meglio nella ripresa, ma troppi dribbling e poche conclusioni. Incredibile sul finire della partita. Finisce lui in porta invece del pallone. IMPIGLIATO (nella rete)

TOTTI 7+ - Parole ed aggettivi sono finiti per il capitano giallorosso, raggiunge Da Costa e Del Vecchio a 9 goal nel derby, un secondo tempo giocato a grandi ritmi e da vero leader e trascinatore. Punizioni, assist,calci d’angolo, rigori, vi basta ?! PROFETA + RE

ANDREAZZOLI 5.5 – Completamente sbagliata la scelta tattica del primo tempo, errata la valutazione di mettere sulla fascia sinistra Florenzi e Marquinho insieme. È bastata la mossa di Pectovic di inserire tra le linee, Candreva, per far saltare tutti gli schemi di fascia. Non ci convincono i due brasiliani in difesa (3 con Dodo negli ultimi 20 minuti) nessuno dei due capace nel chiamare e guidare la difesa.INCERTO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom