Inside International Football

Consigli per gli acquisti mondiali - Lovren (VIDEO)

condividi su facebook condividi su twitter 13-06-2014

| | Commenti →
Consigli per gli acquisti mondiali - Lovren (VIDEO)

La Coppa del Mondo 2014, dopo polemiche, scontri e la cerimonia d'inaugurazione, ha finalmente preso il via. Al debutto Brasile contro Croazia. Oggi per voi Insideroma.com analizzerà il profilo di Dejan Lovren, difensore croato in campo ieri a San Paolo. Nonostante la sconfitta per 3-1 contro i verdeoro, la Croazia ieri sera ha disputato una buona partita, passando in vantaggio dopo nemmeno venti minuti, prima di essere raggiunta e superata da Neymar e un arbitro più che generoso. Lovren ha giocato come difensore centrale assieme a Corluka. L'intesa tra i due è sembrata abbastanza buona. Il primo gol di Neymar e l'ultimo di Oscar non sono dipesi dalla retroguardia croata, che è sembrata invece reggere l'urto dei talentuosi brasiliani. E' stato Lovren a causare il fallo da rigore, questo è vero, ma la furbizia di Fred nel cercare il minimo contatto è stata palese e l'arbitro Nishimura ci è cascato con tutte le scarpe. Alto 188 centrimetri, classe 1989, il difesore croato, che appartiene al Southampton, può fare affidamento su un'ottima elevazione e velocità. E' abbastanza rapido per fronteggiare avversari agili e scattanti, ma anche fisico al punto giusto per disinnescare le prime punte. La dimostrazione l'ha data ieri, bloccando un Fred poco lucido. Insomma, Lovren è un centrale difensivo affidabile  su cui si può puntare.

La Roma è interessata? Sicuramente lo è stata. Al momento, con il difficile riscatto di Toloi, il favorito in quel ruolo è Marko Basa. Sabatini però continua a tenerlo d'occhio, nel caso l'affare Basa dovesse sfumare. Secondo i Saints il suo valore è di circa dieci milioni, un prezzo che però potrebbe oscillare con il mondiale ancora in corso. 

 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom