Inside International Football

Coppa d'Africa, la Costa d'Avorio batte il Ghana ai rigori. Gervinho e Doumbia sono campioni

condividi su facebook condividi su twitter 08-02-2015

| | Commenti →
Coppa d'Africa, la Costa d'Avorio batte il Ghana ai rigori. Gervinho e Doumbia sono campioni

I giallorossi Gervinho e Doumbia festeggiano la vittoria della Coppa d’Africa. La Costa d’Avorio batte il Ghana ai calci di rigore. Decisivo il portiere ivoriano Barry, che para il rigore dell’altro portiere ghanese Braimah e segna l’ultimo, quella della vittoria. A segno nella lotteria dei rigori anche Doumbia, mentre Gervinho è stato sostituito poco prima dell’inizio dei rigori.

I 90’ minuti trascorrono con poche emozioni. Ritmo molto lento per entrambe le squadre, pochi guizzi e fiammate. Gervinho non combina molto, a parte qualche suggerimento per le conclusioni di Bony. Meglio il Ghana, che colpisce un palo al 26’ con Atsu, ma poi non riesce a concretizzare il maggiore possesso palla rispetto agli avversari. Nei tempi supplementari la musica non cambia, anche se la Costa d’Avorio cresce di più e grazie a Gervinho la freccia offensiva della squadra, gli ivoriani si guadagnano qualche occasione, senza però arrivare al gol. Tutto finisce come preannunciato: ai calci di rigore. Rigori che stavolta portano fortuna alla Costa d’Avorio, che trionfa dunque nella Coppa d’Africa 2015. Gervinho e Doumbia torneranno a Roma con il sorriso sulle labbra.

 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom