Pillole di saggezza

Melli: "I nomi che leggo spaventano" - Maida: "8 milioni più la metà di Lopez e Verre per Benatia: ma di chi stiamo parlando?"

condividi su facebook condividi su twitter 26-09-2013

| | Commenti →
Melli:

Parole in libertà di molti opinionisti e giornalisti "Radiofonici" e non solo..raccolte solamente pochi mesi fa. 

 

  • La Roma? E a cosa vuole aspirare? Ma chi ha acquistato? (FURIO FOCOLARI, Radio Radio, 104.5)
  • E' importante anche un altro aspetto: Rudi Garcia non parla italiano, quindi all'inizio non capiremo qualcosa di quello che dirà, ci sfuggirà qualcosa. E poi negli spogliatoi non basta suonare la chitarra (Gianluca Lengua, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

 

  • Garcia? Lo vedo male. Ma non è colpa sua... (PINO CERBONI,Centro Suono Sport, 101.5)

 

  • Gervinho è una riserva, non può fare il titolare, con Totti non potrai mai fare il 4-3-3. Lui può giocare dietro le punte (FURIO FOCOLARI, Radio Radio, 104.5)
  • I nomi che leggo spaventano: sembra un altro anno di sperimentazione (FRANCO MELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)

 

  • L'ingaggio di De Sanctis non ha alcun senso. Un'operazione sbagliata sotto tutti i punti di vista. Meglio puntare su questo ragazzino polacco con Lobont di scorta (ENRICO MAIDA, Rete Sport, 105.6)

 

  • 8 milioni più la metà di Lopez e Verre per Benatia: ma di chi stiamo parlando? (ENRICO MAIDA, Rete Sport, 105.6)

 

  • Questo mercato era decisivo per capire che tipo di proprietari ha la Roma. Adesso un’idea me la sto facendo. Ci vuole onestà, volete fare una Roma da settimo posto fino alla costruzione dello stadio? Abbiate il coraggio di dirlo, non fate le cose sotto il naso dei tifosi (PAOLO FRANCI, Rete Sport, 105.6)

 

  • Era necessario vendere Marquinhos? Un po' mi deprime pensare che la Roma si trovi nelle condizioni di Udinese, Lecce o Perugia. Le grandi squadre sifanno in un'altra maniera (ROBERTO RENGA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattina Sport & News)

 

  • Credo che quello che stiamo vivendo, per quando mi riguarda, sia uno dei momenti più bassi della storia giallorossa. Nessun altra dirigenza o proprietà avrebbe mai presentato un giocatore che invece stava vendendo dietro le quinte. Far scendere in campo Lamela ieri è stata una pugnalata verso i tifosi romanisti. Questa società non ha cuore, ha solamente in ballo interessi economic (FABIO MACCHERONI, Manà Sport, 90.9)

 

  • Totti? Il problema esiste. La società gli aveva detto "prima di partire per il ritiro te lo facciamo". Secondo me rischia. Prenderanno tempo per esaminarlo nel corso dell'anno (ROBERTO RENGA, Radio Radio, 104.5)

 

  • Non ho mai dubitato sull'accordo per il rinnovo, non è una notizia. Mettetevi nei panni di qualunque società al mondo: hai Totti che ti fa vendere le magliette e vincere le partite, mollarlo sarebbe stato un errore tecnico ed economico mostruoso (ROBERTO RENGA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)

 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

Gianluca 26/09/2013 - Ore 14:47

Vergognosi!!Radio romane, tutte P******!!

chiudi popup Damicom