Pillole di saggezza

Il Senatur, i "porci romani" e la discriminazione territoriale

condividi su facebook condividi su twitter 10-10-2013

| | Commenti →
Il Senatur, i

«Basta con la sigla Spqr, senatus populusque romanus... io dico: sono porci questi romani».  Coro da stadio?

Macchè, parola del leader del Carroccio, Umberto Bossi, più volte ministro della Repubblica, che nel corso degli anni non ha mai perso occasione per battute al limite dell'insulto verso la Capitale e i suoi abitanti, come questa che risale a qualche tempo fa. VEDI LINK

In queste ore i tifosi sono finiti nell'occhio del ciclone per i cori allo stadio e la regola sulla "discriminazione territoriale". 

Ma quando a discriminare è il Ministro perchè nessuno lo squalifica? Forse erano finiti i cartellini (giallo)rossi...

VEDI VIDEO

 

 

 

 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom