Social Football

Crea la tua Cover di Facebook - nuova iniziativa "Digital" di AS Roma

condividi su facebook condividi su twitter 04-05-2013

| | Commenti →
Crea la tua Cover di Facebook - nuova iniziativa

Nella giornata di ieri, la AS Roma, ha lanciato, attraverso la sua pagina ufficiale di Facebook, una nuova iniziativa “Digitale” nella quale i FANS giallorossi potranno, attraverso l’invio di alcune proposte grafiche, personalizzare la “Cover” della “Fan Page” ufficiale di AS Roma. Questo era il post lanciato sulla pagina di Facebook: “Tifosi giallorossi, è arrivata la vostra occasione: preparate con montaggi di foto, colori e fantasia una proposta per la nostra cover di Facebook! Inserite nei commenti qui sotto il link al vostro jpg e assicuratevi solo di usare immagini che possiamo condividere. Siate creativi e liberate la vostra fantasia: i vostri migliori lavori saranno utilizzati nelle prossime settimane come cover della nostra pagina.”

Come più volte elaborato in questa rubrica, il tema centrale per i manager di As Roma, che si occupano di “Digital Business”, sarà di rafforzare la sezione virtuale di AS Roma attraverso lo sviluppo di significative operazioni studiate ad Hoc, con il coinvolgimento diretto della “Fan base” Pertanto l’iniziativa di ieri ci è sembrata in linea con quanto stanno facendo alcune delle società inglesi più prestigiose, come il Manchester UTD, il Liverpool, il Chelsea, l’Arsenal, che in questo settore effettivamente sono molto avanti, sia in termini di “Numeri” che da un punto di vista di budget economico dedicato.

Siamo convinti che questa nuova strategia di comunicare in modo giovane, dinamico e attento al linguaggio dei teen-ager, potrà far scalare molte posizioni (per adesso solamente nella sezione digitale, per quella sportiva, ahinoi i fattori sono altri !!!) alla squadra giallorossa e far conquistare nuove fette di mercato, posizionando il “Brand Roma” ai massimi livelli nel confronto europeo/internazionale.

L’obbiettivo di AS Roma dovrà essere di porsi in linea con i club “Marketing oriented”  e cercare di catturare “Friend” ad altre società concorrenti, per poi portarli inevitabilmente ad acquistare prodotti di merchandising e seguire tutte le iniziative speciali destinate anche al target dei sostenitori di secondo livello (i cosiddetti tifosi non diretti). La sfida futura per tutte le società, italiane ed europee, sarà di riuscire a trasformare questi “ Fans e Followers” in clienti-tifosi attivi, e ci sembra che, la Roma,stia sulla giusta strada.

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom