Spring Corner

Campionato Primavera, 4° giornata: Roma-Inter 2-0. I giallorossi raggiungono la vetta della classifica

condividi su facebook condividi su twitter 02-10-2016

| | Commenti →
Campionato Primavera, 4° giornata: Roma-Inter 2-0. I giallorossi raggiungono la vetta della classifica

DA TRIGORIA - FEDERICO FALVO - Quarta giornata del Campionato Primavera, con la Roma che ospiterà la capolista l’Inter. Una partita che i giallorossi vogliono vincere per raggiungere al primo posto in classifica proprio i nerazzurri, che finora non hanno mai perso e sono a punteggio pieno. Il tecnico capitolino, Alberto De Rossi, spera che gli impegni di Youth League contro l’Apoel Nicosia, non pesino troppo sulle gambe dei suoi ragazzi; che dovranno riscattare lo scivolone interno della prima giornata contro la Virtus Entella.

ROMA (4-3-3): Crisanto; De Santis, Ciavattini, Marchizza, Pellegrini; Bordin, Frattesi, Spinozzi; Antonucci (60' Grossi), Soleri, Keba (77' Franchi)
A disp.: Romagnoli, Greco, Ciofi, Diallo, Petruccelli, Cappa, Visconti, Marcucci, Valeau, Tofanari
All.: De Rossi

INTER (3-5-2): Di Gregorio; Gravillon, Vanheusden (37' Piscopo), Lombardoni, Cagnano; Zonta, Emmers (52' Butic), Awua, Rivas Vindel; Bakayoko, Pinamonti (72' Soure)
A disp.: Dekic, Nolan, Mattioli, Carraro, N'Diaye, Gaydu
All.: Vecchi


Arbitro: Andrea Zingarelli di Siena
Assistenti: Lorenzo Li Volsi e Marco Pancioni

Marcatori: 11' Marchizza (R), 90' Frattesi (R)
Ammoniti:
65' Pellegrini (R), 88' Caragno (I)
Espulsi:
Soleri (R), Awua (I), Piscopo (I)

SECONDO TEMPO

  • 92' - Dopo due minuti di recupero termina il match tra Roma ed Inter, con i giallorossi che battono 2-0 la capolista e la raggiungono in classifica a quota 9 punti

 

 

  • 90' - GOL ROMA - Raddoppio della Roma con Frattesi che in contropiede batte Di Gregorio e mette al sicuro il risultato
  • 89’ – Punizione per la Roma calciata da Bordin che colpisce la traversa
  • 88’ – Ammonito Caragno nell’Inter per fallo su Franchi
  • 87' - Clamoroso errore dei nerazzuri con Butic, che da sotto porta calcia sopra la traversa un cross basso dalla destra di Bakayoko. Un gol più difficile da sbagliare che da segnare



  • 85' - Secondo espulso nell'Inter in tre minuti. Questa volta il direttore di gara mostra il cartellino rosso a Piscopo, che fa prevalere il nervosismo e scalcia contro un difensore che gli aveva rubato il pallone
  • 82' - Espulso Awua nell'Inter per doppia ammonizione. Entrambi i falli da giallo, nel giro di due minuti, ai danni di Franchi
  • 81' - Roma vicina al raddoppio con Bordin che ci prova direttamente da calcio di punizione. Palla che sorvola la traversa ma esce di poco alla sinistra del palo, con Di Gregorio comunque sulla traiettoria
  • 77' - Cambio nella Roma. Esce Keba, entra Franchi
  • 72' - Ultimo cambio forzato nell'Inter. Esce Pinamonti per infortunio, entra Soure
  • 68' - Miracoloso Crisanto, che riesce a respingere in corner un colpo di testa sotto misura di Butic. Un grande intervento del numero uno giallorosso che mantiene la sua squadra in vantaggio
  • 65’ - Ammonito Pellegrini per fallo su Bakayoko
  • 60' - Cambio nella Roma. Esce Antonucci, entra Grossi
  • 57' - Quasi autogol per la Roma con Crisanto che salva la situazione e mette in corner un disimpegno errato di Bordin che poteva trasformarsi nel pareggio nerazzurro
  • 52' - Cambio nell'Inter. Esce Emmers, entra Butic
  • 48' - Occasione per l'Inter con Piscopo che direttamente da punizione colpisce il palo
  • 45' - Calcio d'avvio della ripresa battuto dall'Inter

    PRIMO TEMPO

  • 50' - Dopo cinque minuti di recupero termina il primo tempo con la Roma che conduce per 1-0 ma dovrà affrontare tutta la seconda frazione di gioco con un uomo in meno
  • 38' - Inter subito pericolosa con l'uomo in più, ma Bakayoko sbaglia la mira e manda a lato il suo diagonale di destro
  • 37' - Cambio per l'Inter. Esce Vanheusden che ha riportato una ferita al setto nasale, entra Piscopo
  • 32' - Espulso Soleri su indicazione dell'assistente al direttore di gara che inizialmente aveva solo ammonito il numero 9 giallorosso per aver colpito con il gomito alto Vanheusden durante un contrasto aereo
  • 14' - Conclusione di prima intenzione di Pinamonti bloccata centralmente da Crisanto
  • 11' - GOL ROMA - Calcio di rigore per la Roma per un tocco di mano di Vanheusden che da terra tocca il pallone con un braccio. Dal dischetto va Marchizza che spiazza il portiere avversario e porta in vantaggio i suoi. 1-0
  • 0' - Calcio d'inizio del match battuto dalla Roma

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom