Giocatore

19

Alisson
Ramsés Becker

Biografia

Alisson Ramsés Becker, noto semplicemente come Alisson (Novo Hamburgo, 2 ottobre 1992), è un calciatore brasiliano, portiere della Roma e della nazionale brasiliana.

È un portiere che abbina la fisicità e l'agilità, la tecnica nella copertura della porta e l'ottimo istinto ad una grande reattività tra i pali. È bravo anche nelle uscite con i piedi fuori area, per tamponare azioni avversarie in campo aperto.

Ricorda Júlio César perché, pur concedendo sprazzi allo spettacolo nelle parate di istinto (Alisson è soprannominato “O Goleiro Gato”) ed essendo molto bravo nella capacità di distendersi anche in presa bassa controtempo, resta un portiere di base abbastanza essenziale. È anche molto rapido nel far ripartire il gioco, con mani e piedi, proprio come il connazionale.

Ha una struttura massiccia (alto 1.93 cm) molto più simile a Bodo Illigner piuttosto che alla celebrità brasiliana Cláudio Taffarel (il primo portiere brasiliano ad affermarsi veramente in Italia).

 

Club

 

Internacional

 

Dal 2002 al 2013 milita nelle selezioni giovanili dell'Internacional. Nel 2013 esordisce in prima squadra, con cui vince per cinque volte il Campionato Gaúcho (2012, 2013, 2014, 2015 e 2016) e una Supercoppa Gaucha (2016). Nel Brasilerao ha ottenuto 44 presenze subendo 44 gol.

 

Roma

 

Il 1º luglio 2016 diviene ufficialmente un giocatore della Roma, come da precedente accordo preso già nel mercato invernale di gennaio. L'esordio con la maglia giallorossa è datato 17 agosto 2016 nei play off di Champions League contro il Porto. Nella sua prima stagione in Italia è quindi scelto come portiere di coppa, con invece Wojciech Szczęsny titolare in campionato.

 

Nazionale

 

Ha giocato con l'Under-17 nel 2009 ( 3 presenze e 4 reti subite) con cui ha vinto la Coppa Sendai 2009 e nel 2013 con l'Under-20 ( 5 presenze e 2 gol subiti) con cui ha invece vinto il Torneo di Tolone 2013.

 

Esordisce con la nazionale maggiore il 13 ottobre 2015, in occasione di una gara di qualificazione per il Mondiale 2018, vinta per 3-1 contro il Venezuela.

 

Viene convocato per la Copa América Centenario negli Stati Uniti nella quale gioca come portiere titolare e subisce 2 gol in 3 partite, anche se il Brasile esce immediatamente ai gironi.

 

fonte wikipedia.org

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom