Breaking News

10 e Lotto, il Codacons chiede a Totti di abbandonare lo spot

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 22-10-2015 - Ore 17:16

|
10 e Lotto, il Codacons chiede a Totti di abbandonare lo spot

Pubblichiamo la lettere inviata al nostro capitano Francesco Totti, nella quale il Codacons chiede al numero 10 di abbandonare il celebre spot che lo vede protagonista in questi giorni:

“Forse il Capitano non sa che in Italia esiste una particolare categoria di persone definite giocatori d’azzardo patologici (gap), e che numerosi cittadini ogni giorno sviluppano forme di dipendenza dai giochi – scrive il Codacons nella lettera - Gli episodi di cronaca sono pieni zeppi di esempi di patrimoni dilapidati, famiglie distrutte, persone che si sono suicidate, bambini che si vedono catapultati in realtà inimmaginabili. Anche una semplice pubblicità di un gioco - di per sé legittimo - può fare la differenza, specie se il testimonial di tale pubblicità è uno sportivo di fama mondiale come lei, seguito da centinaia di migliaia di tifosi e idolo dei bambini di tutta Italia. Bambini che sono diventati addirittura destinatari di giochi appositamente creati per loro, in grado di sviluppare una dipendenza prematura”.

“Allora Capitano le chiediamo – e chiediamo anche ai Suoi tifosi – di affiancarci nella battaglia contro questo “cancro”. E mentre lo Stato continua a lucrare sui malati da gioco, lei ritiri la sua immagine dalla pubblicità del “10eLotto”; sarebbe un gesto enorme a tutela dei cittadini, dei bambini, e a favore della lotta alla ludopatia, malattia che in Italia colpisce quasi un milione di persone”

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

statistiche-lotto.it 22/10/2015 - Ore 23:21

Dovrebbe farlo veramente...

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom