Breaking News

Grobbelaar: "Con il mio balletto ho paralizzato la Roma. Vincerà il Liverpool"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 14-04-2018 - Ore 11:15

|
Grobbelaar:

Bruce Grobbelaar, ex portiere del Liverpool durante la finale contro la Roma del 1984, ha rilasciato un'intervista a La Repubblica in cui ha parlato del suo "balletto" tra i pali: "Il balletto? Improvvisai. Mi sentivo le gambe come due spaghetti flosci, anche la rete sembrava uno spaghetto e così la mangiai. Sono ancora qui che rido. I fotografi erano impazziti, io strizzavo l’occhio e scuotevo la testa. Così Bruno Conti sbagliò: ho paralizzato la Roma. Vincerà il Liverpool e poi anche la finale. Il calcio è una faccenda inglese, mica per niente l’hanno inventato loro. Salah? Bisogna essere matti per vendere un giocatore del genere, oppure aver bisogno di molti soldi".

Fonte: La Repubblica

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom